vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lapenna, il day after nel "buen retiro" con la cravatta elettorale /Foto

Più informazioni su

VASTO – Quando gli chiedi: “E’ la cravatta per le prossime elezioni?”, risponde: “Sì, è la cravatta per le elezioni. Nel 2006 era arancione, ora è questa”. Una via di mezzo tra il verde acqua e il turchese. Chissà se l’ha scelta da solo o su consiglio di Bianca, la sua compagna. Luciano Lapenna sorride. Sarà l’unica volta in cui lo farà, perché la tensione sale durante la conferenza stampa tenuta nel giardino di casa, di fianco alla piccola dependance.

Dalla circonvallazione Istoniense, venendo dalla zona del palasport, si gira a destra e si imbocca via Valloncello. In cima alla salita, c’è l’incrocio con via San Biagio. Prima discesa a destra: così si accede al buen retiro del generale che, dopo aver litigato coi colonnelli, si stacca i gradi dalle spalline, ma se li tiene in tasca perché forse non lascerà: lascia intendere che un’altra Giunta comunale potrebbe farla. Magari coi fedelissimi e chiedendo la fiducia in Consiglio comunale. 

Sul tavolino a mosaico coi colori di Arlecchino, il sindaco dimissionario appoggia i fogli scritti al computer. In mattinata, tramite Facebook, aveva confidato a Vastoweb: “Dopo cinque anni, chiudere con le dimissioni non è una cosa bella a poche settimane dal voto. Non riuscivo ad essere distaccato e, credetemi, la botta è dura”, aggiungendo: “Mollo se mi accorgo di dover tradire o barattare”.

I pretoriani. I fogli sul tavolo con il discorso scritto. Tutto in neretto. Per sottolineare le affermazioni pesanti che farà. Le sottolineerà anche col tono di voce. Di fronte a lui, le sedie non bastano per giornalisti e fedelissimi. I politici: Vincenzo Sputore (vice sindaco-Pd), Marco Marra (assessore-Rifondazione comunista), Anna Suriani (assessore-Sel), Angelo Pollutri (sindaco di Cupello-Pd), Sante e Alessandro Cianci (Sel), Nicolangelo D’Adamo, Simone Lembo e Marisa Ulisse (consiglieri comunali-Pd), Fabio Smargiassi (capogruppo Prc in Consiglio comunale).

Si accendono le telecamere. Lapenna inizia a parlare. E’ già in campagna elettorale.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@libero.it

Più informazioni su