vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giuseppe La Rana coordinatore locale di Futuro e libertà

Più informazioni su

VASTO – Sarà Giuseppe La Rana il coordinatore di Futuro e libertà a Vasto. Il partito di Gianfranco Fini si appresta ad aprire i battenti anche in città, dove si avvicina la campagna elettorale in vista delle elezioni comunali del 15 e del 16 maggio.

La prossima settimana, forse lunedì stesso, l’ufficializzazione dell’incarico affidato al giovane al giornalista 24enne, figlio del magistrato Antonio La Rana, che risiede a Vasto ed è attualmente in servizio a Campobasso dopo essere stato per anni sostituto procuratore presso il palazzo di giustizia di via Bachelet.

Sempre la prossima settimana verrà ufficializzato il gruppo consiliare, sempreché il Consiglio comunale non venga sciolto dopo le dimissioni del sindaco Lapenna, che ha 20 giorni di tempo per ritirarle.

Oltre a Mario Baiocco, che già nelle scorse settimane aveva lasciato intendere una sua imminente adesione al gruppo dei finiani che si va costituendo in tutto l’Abruzzo, altri consiglieri comunali delusi sarebbero in procinto di accasarsi con Fli.

“Non dico nulla”, si schermisce Giuseppe La Rana, che però non smentisce.

Terzo polo. Fli, come accaduto a livello nazionale, anche a Vasto potrebbe confluire nel terzo polo insieme a Udc e ApI. Il consigliere regionale Udc Antonio Menna ha convocato il tavolo delle trattative per martedì. Saranno presenti anche i rappresentanti di Alleanza per Vasto.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su