vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Incendi dolosi e atti vandalici, le tre piste investigative

Più informazioni su

VASTO – Gli investigatori cercano le connessioni. Vogliono capire se l’ultimo episodio accaduto a San Salvo, il principio d’incendio all’ingresso di un’agenzia di pompe funebri, possa essere ricondotto in qualche modo ai precedenti quattro incendi dolosi verificatisi nel Vastese dall’inizio del 2011.

Ma l’inchiesta aperta dalle forze dell’ordine e dalla magistratura è finalizzata a verificare anche se gli ultimi fatti possano essere collegati a un altro inquietante precedente: i ripetuti atti vandalici ai danni di un’altra impresa di pompe funebri sansalvese, che si trova in via Duca degli Abruzzi, a poche centinaia di metri di distanza dall’ultima attività finita nel mirino degli ignoti.

E’ probabile che i sei episodi finiti sotto la lente d’ingrandimento non siano tutti connessi tra loro. Le piste possibili sono tre. La prima è quella della ritorsione personale, la seconda porta a ipotizzare il ricatto, l’ultima condurrebbe ai gesti compiuti da un mitomane. Nessuna delle ipotesi viene scartata. Anzi, tutte e tre potrebbero essere riconducibili agli specifici casi messi sotto esame da polizia e carabinieri.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su