vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il centrodestra: "Parentopoli al Comune di San Salvo"

Più informazioni su

SAN SALVO – Il centrodestra non usa mezzi termini e parla di Parentopoli al Comune di San Salvo. L’opposizione attacca a testa bassa sull’assunzione in posti e servizi pubblici di nove persone, parenti di assessori o dirigenti municipali, o militanti del Pd o, prima ancora, dei Ds: due educatrici, un agente municipale, un responsabile di una struttura sociale, due vincitori di altrettante borse lavoro, una responsabile di cooperativa che gestisce un servizio pubblico per contro del Comune, una consulente, una lavoratrice della mensa comunale.

Nove nomi stampati sui manifesti fatti preparare dal centrodestra, che punta il dito contro l’amministrazione Marchese: “Questi sono gli esempi più lampanti, altri ve ne sono. D’altro canto – si legge nel comunicato che ricalca il manifesto – come  vengono gestiti i concorsi nel Comune amministrato dal centrosinistra viene spiegato dal Tribunale amministrativo regionale di Pescara, che ha recentemente annullato il concorso per un posto di lavoro a tempo indeterminato nel Comune: nelle commissioni di esame ci sono persone che ben conoscono i candidati che poi vincono  il concorso”.

micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su