vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Biofox, prova d'orgoglio contro Airola. Domenica a Venafro

Più informazioni su

VASTO – Partita di carattere della Biofox, che vince nettamente la sfida contro Città di Airola e conquista due punti preziosissimi per la lotta salvezza. Durante la partita l’attenzione è su due fronti. Oltre a quanto accade sul parquet del PalaBcc si aspettano informazioni della gara tra Lucera e Trinitapoli, appaiata in classifica con i biancorossi. Il Lucera, dopo aver condotto per tutta la partita si fa superare di un solo punto dal Trinitapoli. Una beffa che lascia perplessi i  biancorossi, considerando che il Lucera nell’ultimo quarto ha subito un pesante parziale di 28-10.

Ma veniamo alla gara della Biofox. Gli uomini di coach Della Godenza partono subito bene, con tanta voglia di dimenticare la batosta subita domenica scorsa. E in effetti ci riescono, con una buona prestazione di squadra, frutto di buona condizione e concentrazione. Il primo quarto si chiude sul 20-13, margine non eccessivo ma che comunque indirizza la partita.

Anche la seconda frazione scorre via liscia, con tutti i giocatori che si avvicendano in campo a dare il massimo. Alla fine sono ben 5 i giocatori in doppia cifra (Campi, D’Alessandro, Bonaiuto, Mariani e Sammartino), evidente segno delle qualità di questa squadra. Al riposo si va con Vasto in vantaggio 38-28.

Il terzo quarto, forse per la prima volta in stagione, non è il momento critico dei biancorossi che addirittura incrementano il vantaggio e si portano sul 64-45. Solo nell’ultimo tempo c’è un leggero calo di concentrazione, prontamente superato, con i tifosi sugli spalti ad incitare la squadra ed invocare “quota 100”. Le tre cifre non arrivano ma arriva questa bella vittoria. Nel finale c’è spazio per il giovane Maggio che entra e mette dentro un tiro da tre.

Se il risultato di Trinitapoli non rende la gioia completa, da questa sera c’è la consapevolezza che giocando tutti uniti si può conquistare la tanto desiderata salvezza. Domenica prossima si va a Venafro in cerca dei due punti e poi si vedrà.

Giuseppe Ritucci

Biofox Vasto Basket
Mariani (15 punti), Bonaiuto (12), Maggio (3), Campi (18), Di Tizio (2), Marinaro n.e., Desiati (2), Celenza (8), Sammartino (15), D’Alessandro (18). Coach: Della Godenza

Più informazioni su