vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Boca Punta Penna vittorioso nel posticipo del lunedì

Più informazioni su

BOLOGNA – Nel posticipo del lunedì sera al campo dell’Arcoveggio il Boca Punta Penna, squadra di vastesi residenti a Bologna, si impone per due reti a uno contro il Circolo Dozza. Con questo successo i biancorossi agganciano il Rondone al secondo posto in classifica a quota 26 punti, in attesa del big-match di sabato prossimo che vedrà fronteggiarsi le due formazioni che inseguono a due lunghezze di distanza, ma con una partita in meno disputata, la nuova capolista Associazione Amigos che nel Monday night ha superato a domicilio la Trattoria Damì con un secco tre a zero. 

Nella prima mezzora le squadre si studiano e le occasioni da goal si contano sulle dita di una mano. Per il Boca da segnalare un tiro dalla distanza di Di Fabio che esce di un soffio sopra la traversa e un tentativo ancora da fuori area di Del Forno che sfila abbondantemente a lato. In questa situazione di stallo al venticinquesimo la Dozza passa inaspettatamente in vantaggio: punizione dalla tre quarti con la punta che tira fuori dal cilindro un tiro al volo da posizione defilata che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Il conto degli eurogoal viene però subito pareggiato da capitan Vicino che, spalle alla porta, si gira benissimo e lascia partire un destro dal limite dell’area che supera il portiere appostato leggermente fuori dai pali e regala l’uno a uno ai vastesi. Sulle ali dell’entusiasmo il Boca rischia di passare in vantaggio con Di Fabio che di testa su cross di Ricci colpisce il palo esterno. Su questa occasione si chiude la prima frazione di gara.

Al rientro in campo i biancorossi sono molto più determinati e schiacciano gli avversari nella loro metà campo alla ricerca del goal del vantaggio. In un paio di occasioni è Russo, subentrato nella ripresa, che manca di freddezza e spreca da buona posizione. In contropiede però la Dozza è pericolosa ma Bruno è bravo a sventare la minaccia in uscita bassa con i piedi. A cinque minuti dal termine sugli sviluppi di azione di angolo, dopo una respinta sulla linea di porta su tiro di Di Giacomo, è Della Casa a ribadire in rete e regalare la vittoria che porta finalmente il Boca ad agganciare il Rondone. Nel finale di partita i biancorossi riescono, senza troppa difficoltà, a contenere la reazione avversaria e portare a casa i tre punti.

La dirigenza vuole dedicare la vittoria odierna a Lorenzo Di Nanno nel giorno della sua nascita. Al papà Luca, supertifoso biancorosso, e alla mamma Carmela i migliori auguri da parte di tutta la squadra. Dopo la partita tutta la rosa si è ritrovata a festeggiare i tre punti con il menu BPP (Birra, Pizza e Patatine) dal Pirata del Porto, sponsor principale bolognese del Boca. Il prossimo appuntamento è per sabato prossimo alle 14.00 al Lucchini per la supersfida contro il Rondone. Tutti i supporter della squadra, vastesi e non, sono invitati a gremire gli spalti dell’antistadio per far sentire la propria vicinanza alla squadra.

Questi gli atleti presenti in divisa: 1 Bruno, 2 Radoccia, 3 Tresca, 4 Di Giacomo, 5 Della Casa, 6 De Gregorio, 7 Mariotti, 8 Del Forno, 9 Ricci, 10 Di Fabio, 11 Vicino (C), 12 Giardino S., 13 Colella, 14 Baccalà, 15 Palazzo, 16 Baccalà, 17 Russo, 18 La Verghetta N. Dirigenti: Cantalicio, Tana, Bozzelli.

Simone Giardino

 

Più informazioni su