vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Spaccio in casa, arrestato ventitreenne di Gissi

Più informazioni su

GISSI – Un bilancino sul tavolo della cucina, 65 grammi di eroina custoditi dentro un mobile e materiale per il confezionamento appoggiato su una credenza. Li hanno trovati i carabinieri in casa di Ochstadt German, 23enne privo di occupazione e residente a Gissi.

Le indagini sono cominciate “seguendo i movimenti di alcuni soggetti, prevalentemente giovani, non solo di Gissi, ma anche di altri paesi limitrofi, alcuni dei quali già noti alle forze di polizia”, spiega Giuseppe Loschiavo, capitano della Compagnia di Vasto. I militari, “dopo alcuni giorni di osservazione, avendo ormai il fondato sospetto che presso l’abitazione di Ochstadt si svolgesse un vera e propria attività di spaccio, decidevano di intervenire per porre fine all’inteso traffico ed assicurare alla giustizia i responsabili”.

Ieri, attorno alle 19, è scattato il blitz degli uomini del Nucleo operativo di Vasto e della Stazione di Gissi. Messe sotto controllo le strade del paese, gli investigatori sono entrati nell’appartamento. Col giovane, in quel momento, si trovava un trentacinquenne operaio del posto.

“Sul tavolo della cucina, ancora in bella mostra – scrive Loschiavo in una nota – veniva trovato un bilancino di precisione e, su una credenza, materiale inequivocabilmente usato per il confezionamento della droga.
La successiva perquisizione domiciliare consentiva ai militari di rinvenire, abilmente nascosto all’interno di un elettrodomestico, un involucro in cellophane contenente 65 grammi circa di eroina”. In una tasca dei pantaloni del trentacinquenne, invece, “veniva rinvenuto un involucro con 0.5 grammi circa di eroina”.

Nei confronti dell’inquilino dell’appartamento è scattato l’arresto, mentre l’operaio è stato segnalato alla Prefettura di Chieti quale assuntore di sostanze stupefacenti. Droga, bilancino e materiale per il confezionamento sono stati sequestrati.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su