vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Basket serie C – Biofox sconfitta a Venafro per soli 6 punti

Più informazioni su

VASTO – Un vero peccato. La trasferta in terra molisana della Biofox si rivela molto amara. Finisce 75-69, appena sei punti di distacco. Fortunatamente anche Trinitapoli, concorrente diretta dei biancorossi per la salvezza, ha perso. Quindi la classifica resta immutata e sarà quindi decisiva l’ultima giornata di campionato per decretare chi dovrà giocare i play-out contro Sulmona.

I vastesi, nella gara contro Venafro, concedono i primi 5 minuti ai padroni di casa, che si costruiscono un piccolo vantaggio. Poi, sfruttando i time-out, coach Della Godenza riesce a riportare i suoi su dei giusti binari. Infatti il cambio di passo si vede. Nel secondo e terzo quarto i vastesi si riportano sotto, con degli ottimi break che spezzano il ritmo dei molisani.

Poi la partita vive di continui rovesciamenti di fronte, che però non permettono a Desiati e compagni di trovare l’insperato sorpasso. Si arriva ai meno due più volte, quando, con episodi sfavorevoli e qualche decisione arbitrale contestata, si deve ripartire da un passivo più pesante. Alla fine, guardando alle statistiche, balza agli occhi come la percentuale sui tiri liberi sia impietosa per i giocatori vastesi. Solo in una occasione un giocatore biancorosso ha centrato i due tiri assegnati. Nelle altre tanti errori, che avrebbero permesso di raggranellare qualche punto in più.

Davvero un peccato, perchè con una vittoria questa sera si sarebbe festeggiata la salvezza. E invece toccherà vincere contro Roseto domenica prossima al PalaBcc, visto che Trinitapoli giocherà contro Airola e, viste le ultime prestazioni dei campani, c’è poco da stare tranquilli.

Il Roseto è in grande forma, ma in casa Biofox c’è la certezza che coach Della Godenza saprà trovare dalla partita di oggi gli spunti positivi per preparare quella che sarà una vera e propria finale. Al pubblico vastese toccherà il compito di sostenere la squadra durante la settimana e domenica prossima, per poter chiudere bene la stagione del ritorno in serie C.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su