vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La San Paolo chiude battendo la capolista Giulianova

Più informazioni su

VASTO – Nell’ultima giornata che ha visto al consacrazione della Memy Team Giulianova a vincitrice del campionato di serie C femminile, la capolista cade a Vasto sotto i colpi di una buonissima San Paolo Calcio.

La Tumini e compagne partono forte dall’inizio e si rendono pericolose già al 2’ minuto con la Calvano. Al 7’ la Benedetti conclude in porta da buona posizione ma il tiro termina di poco a lato. All’8’ spiovente della Di Francesco in area ma la Benedetti non riesce ad agganciare. Il goal è nell’aria e , infatti, al 15’ la Benedetti non sbaglia e gonfia la rete per la gioia del numeroso e caloroso pubblico presente sugli spalti del comunale della 167 di Vasto. Passa solo un minuto e le padrone di casa raddoppiano con una bella azione della Mazzatenta abile a liberarsi in area di due avversarie e mettere alle spalle del portiere Esposito. Doccia fredda per il Giulianova che stenta a riprendersi. Le ragazze allenate da mr. Mucci invece volano sulle ali dell’entusiasmo e si rendono ancora pericolose con la Di Francesco al 33’ 3 40’ e con la Benedetti che sciupa da buona posizione al 43’.

Nella ripresa le giuliesi tentano la rimonta affidandosi alla Oliveri ma sono ancora le vastesi ad impensierire la Esposito con un tiro da posizione defilata della Benedetti che si stampa sulla traversa. La squadra ospite inizia dopo questa occasione inizia a reagire ed a macinare gioco e al 20’ le giuliesi approfittano di un  fallo non fischiato sulla Tumini ed accorciano le distanze con un goal della Olivieri. Non si scompongono le vastesi difendendo con ordine da qui al termine del match e cercando di punzecchiare le avversarie in contropiede con il duo Benedetti-Delia Di Francesco.

L’intervista – “Una bella giornata di sport. Il Giulianova è arrivato a Vasto per giocarsela senza tirarsi indietro nonostante la vittoria del campionato arrivata con una giornata di anticipo e per noi è stata una vittoria prestigiosa che ci ripaga del lavoro svolto fin qui e aumenta la consapevolezza che questo gruppo di ragazze potrebbe far bene sempre e ovunque. Oggi ha vinto il loro cuore, la passione per questa maglia. Ha vinto il presidente Tumini e con lui tutti i dirigenti. Siamo orgogliosi di quanto costruito fin qui. Ora restiamo concentrati in vista dell’importante semifinale di Coppa Abruzzo”.

SAN PAOLO CALCIO VASTO: Nardulli, Pelliccia, Lombardo, Nucciarone, Di Francesco N., Tumini, Mazzatenta (36’ s.t. Napolitano), Di Francesco D., Benedetti, Di Viesti (1’ s.t. Nozzi), Calvano.
A disposizione: Mariniello, Vitelli, Cerbino, Nucciarone, Tiberio.
Allenatore: Francesco Mucci

Risultati – Femminile L’Aquila-Ariete Calcio  3-0
Atletico Ortona 2004-Audax Palmoli  4-0
Folgore Sambuceto-Scafa ASD  1-5
San Paolo Calcio Vasto-Memy Team Giulianova  2-1 (15’Benedetti; 16’Mazzatenta; 20’s.t. Olivieri (G) )
Spal Lanciano-Teramo  1-4
Femminile Chieti-Womens Soccer Hatria  1-3

Classifica – Memy Team Giulianova 56; Femminile Chieti 54; Atletico Ortona 51; Womens Soccer Hatria 48; San Paolo Calcio Vasto 47; Scafa ASD 43; Audax Palmoli 22; Femminile L’Aquila 21; Folgore Sambuceto 19; Ariete Calcio 15; Teramo Calcio 12; Spal Lanciano -1 .

Tiziana Smargiassi

Più informazioni su