vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il sindaco-allenatore: vittoria decisiva per la salvezza

Più informazioni su

CUPELLO – Se avesse perso una partita così importante, i suoi avversari lo avrebbero probabilmente definito “il sindaco nel pallone”. E invece Angelo Pollutri è tornato da Montorio al Vomano con i 3 punti in tasca. Ottenuti alla guida (inaspettata) del Cupello, che ora vede la possibilità di giocarsi la salvezza ai play out, ma in una posizione di vantaggio.

Non ha scelto certo un impegno facile per sedersi in panchina. Ma non è stata una scelta. Squalificato l’allenatore, Gigi Carosella (ex attaccante della Pro Vasto di Giacomarro), e con il vice, Peppino Di Francesco, assente per un impegno inderogabile, è toccato al sindaco-dirigente guidare la squadra.  

“Abbiamo un gruppo di ragazzi eccezionali, che sono fiero di avere con noi”, dichiara a Gabriele Cerulli, del quotidiano Primo Piano. “Abbiamo un grandissimo allenatore, che ancora una volta sta dimostrando il suo valore. Ogni anno veniamo fuori alla distanza. Mentre gli altri sbroccano, noi esplodiamo. Il Montorio doveva vincere per stare tranquillo, era passato in vantaggio. Le cose si erano messe nel migliore dei modi per loro, ma noi non ci siamo abbattuti e, alla fine, è stato tutto davvero fantastico anche grazie a un pizzico di fortuna, devo dire davvero poca rispetto al credito che vantiamo”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su