vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lapenna a Della Porta: "Pdl dimostri che tiene all'ambiente"

Più informazioni su

VASTO – “Della Porta dovrebbe attivarsi con la Regione Abruzzo a guida centrodestra affinché il governo regionale impugni il provvedimento del ministro Prestigiacomo”. Lo afferma Luciano Lapenna, sindaco di Vasto.

Le perforazioni petrolifere autorizzate da Roma nel mare di Vasto tornano ad essere motivo di scontro politico. Ieri, rispondendo alle 5 domande di Vastoweb sull’ambiente e lo sviluppo, Mario della Porta, candidato sindaco di Pdl, Udc e Pri, aveva detto: “Sono assolutamente contrario a nuove piattaforme petrolifere nel mare prospiciente la costa vastese. La nostra vocazione turistica è incompatibile con le suddette strutture. E comunque è ormai tempo di fare ricorso a fonti energetiche alternative, sicure e compatibili con l’ambiente”.

La polemica – “Ho letto con piacere – dichiara Lapenna – la posizione del candidato del centrodestra, Mario Della Porta, di contrarietà a nuove piattaforme in Adriatico, nelle aree prospicienti il nostro Comune. Bravo. E’ la mia posizione, che con atti concreti ho portato avanti in questi cinque anni a Vasto. Della Porta dovrebbe, però, attivarsi con la Regione Abruzzo a guida centrodestra, affinché il governo regionale impugni il provvedimento del ministro Stefania Prestigiacomo, sempre del centrodestra, che proprio in questi giorni ha autorizzato nuove piattaforme per eseguire trivellazioni nel mare antistante la nostra città. Mi aspetto atti concreti dal governo regionale, al pari di quanto stanno facendo altre regioni, come la Puglia, che proprio ieri ha manifestato con tutti i sindaci pugliesi, anche quelli di centrodestra, contro lo sciagurato provvedimento del ministro Prestigiacomo”.

Lapenna annuncia che “il Comune di Vasto si farà carico di contrastare con atti concreti la decisione assunta dal Governo Berlusconi” e chiede “a Della Porta di dimostrare quanto da lui dichiarato” e cioè “se è vero che il centrodestra vastese alla difesa dell’ambiente e del nostro mare”.

micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su