vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Elezioni 2011 – Manca la data sui fogli, esclusa Porta Nuova

Più informazioni su

VASTO – “E’ tutto vero”. E’ Michele Celenza a confermare l’esclusione clamorosa della lista civica Porta Nuova dalle elezioni comunali di Vasto. Sulla scheda che verrà consegnata agli elettori il 15 e il 16 maggio non ci sarà né il nome suo, né il simbolo del movimento civico che prende il nome dall’associazione da lui fondata. Scendono così a 7 i candidati sindaci.

L’esclusione – “Siamo stati esclusi – dichiara Celenza – per un vizio meramente formale. Un disguido. Non c’era la data sui fogli delle firme da presentare a sostegno della candidatura mia e della lista”. Duecento le sottoscrizioni necessarie. Erano stati 258 i vastesi che avevano firmato perché la neonata lista civica partecipasse alla competizione elettorale.

Le prime dichiarazioni – “E’ stato un disguido”, ripete Celenza. “Ma ormai non si può fare più nulla. La persona cui era demandato il compito di certificare la regolarità delle firme ha detto di essere disposta a mettere per iscritto la sua dichiarazione di regolarità e la data in cui l’ha certificata. Il presidente della commissione elettorale”, il vice prefetto vicario Giovanni Giove, “è stato irremovibile. Ed è giusto che sia così. L’atto è nullo. Si tratta di un’irregolarità non sanabile. Ma Porta Nuova – è il messaggio lanciato agli attivisti e ai simpatizzanti – prosegue come associazione. Questa è stata una tappa nel nostro percorso di crescita. Non dobbiamo disperdere questo esperienza e i contatti che ci ha permesso di creare con tanti cittadini”.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su