vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rapina al Conad, il trentaduenne torna in libertà

Più informazioni su

VASTO – E’ tornato il libertà ieri pomeriggio Corrado Piazzese, il trentaduenne originario di Siracusa ma residente a Montenero di Bisaccia arrestato dalla polizia insieme al sansalvese Luca Torricella, 34 anni, a seguito della rapina di venerdì scorso al Conad di via Michetti a Vasto.

Ieri nel palazzo di giustizia di via Bachelet l’udienza davanti al Gip del Tribunale di Vasto, Anna Rosa Capuozzo. Gli avvocati delle due persone coinvolte, Angela Pennetta e Giovanni Cerella, non si sono opposti alla convalida. Torricella si è avvalso della facoltà di non rispondere, mentre Piazzese ha respinto ogni addebito, sostenendo di trovarsi in un bar al momento della rapina nel supermercato. Il Pm, Francesco Prete, ha chiesto la conferma delle misure restrittive, mentre gli avvocati hanno presentato istanza di scarcerazione.

La rapina era stata messa a segno da un uomo col viso travisato da un passamontagna e con un coltello in pugno. Il rapinatore era poi fuggito nelle strade adiacenti, dove lo aspettava un complice in auto.

“Ieri pomeriggio – dichiara Angela Pennetta – Piazzese è tornato in libertà. Il Gip ha accolto in pieno la tesi difensiva”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su