vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Carcere, finito lo sciopero della mensa

Più informazioni su

VASTO – Finisce lo sciopero della mensa al carcere di Torre Sinello, a Vasto. Lo annunciano Osapp, Cisl-Fns, Sinappe e Ugl, le sigle sindacali che nei giorni scorsi avevano indetto la protesta, chiedendo l’intervendo del provveditore regionale, Salvatore Acerra, in merito all’organizzazione del lavoro all’interno del penitenziario, in cui il personale è ridotto all’osso, visto che “si registra l’assenza contemporanea di 23 unità di polizia penitenziaria”.

Acerra ora ha risposto convocando per il 19 maggio l’organismo di garanzia di cui le sigle sindacali di categoria hanno chiesto l’intervento in aperta polemica col direttore del carcere, Carlo Brunetti.

“Valutando positivamente l’iniziativa del provveditore – scrivono in un comunicato – riteniamo di far cessare la protesta, ma bisogna comunque rilevare come, al momento, il provveditore stesso non abbia ancora ritenuto di intervenire direttamente”, ragion per cui Osapp, Cisl-Fns, Sinappe e Ugl “ritengono debba permanere lo stato di agitazione”.

Più informazioni su