vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pasqua sicura, sulle strade scattano i controlli con l'etilometro

Più informazioni su

VASTO – Sono tornate a ripopolarsi le notti vastesi, in concomitanza con le festività pasquali e il rientro a Vasto di tanti studenti e lavoratori che risiedono fuori città per buona parte dell’anno.

Sulle principali strade della zona intensificati i controlli. L’obiettivo non è solo contrastare l’arrivo in città di sostanze stupefacenti, ma anche prevenire gli incidenti stradali attraverso i test dell’etilometro, che rilevano il tasso di alcol nel sangue.

Per le persone denunciate perché trovate al volante con un livello alcolemico superiore a 0,8 milligrammi per litro, in caso di condanna inflitta dal Tribunale di Vasto, la pena, piuttosto lieve, verrà commutata in obbligo di lavori di pubblica utilità per conto della Provincia, a partire dalla cura del verde pubblico. Lo prevede una convenzione firmata nei giorni scorsi dal presidente dell’amministrazione provinciale, Enrico Di Giuseppantonio, e dal presidente del Tribunale, Antonio Sabusco.

Intanto, scatta la prima denuncia. In nottata, alle 3.45, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della caserma di piazza Dalla Chiesa, hanno fermato un’auto che procedeva a zig-zag e a velocità elevata sulla circonvallazione Istoniense. Il quarantaquattrenne rumeno alla guida è risultato avere un tasso alcolemico superiore a 0,8.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su