vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Iannone rimonta fino al primo posto, ma perde l'occasione

Più informazioni su

ESTORIL (Portogallo) – Che peccato! Andrea Iannone, a tre giri era primo, dopo l’ennesima grande rimonta. Poi, mentre era al comando, si stende a terra da solo, nel tentativo di allungare e così perde l’occasione di vittoria e allungo nel Mondiale.

Dopo le qualifiche di ieri, in cui non era stato brillantissimo in sella alla sua Suter Speed Master, Iannone era scattato dalla quattordicesima casella in griglia di partenza. Ma, come da copione di questa stagione, il pilota vastese era stato bravo a risalire poco alla volta fino al gruppetto di testa. Una volta nelle posizioni di vertice Andrea era bravo a superare anche gli ultimi due avversari e portarsi al comando.

A tre giri dalla fine sembrava concretizzarsi una nuova vittoria, che avrebbe permesso a Iannone di allungare ulteriormente in classifica mondiale. Ma a questo punto accade l’irreparabile, con il pilota numero 29 che prende male una curva e finisce a terra. Riesci a rialzarsi con l’aiuto dei commissari ma ormai il danno è fatto. La vittoria va a Bradl, con Iannone tredicesimo a più di 40 secondi.

Davvero una beffa, perchè vincendo, Iannone avrebbe compiuto un nuovo capolavoro. Non c’è da perdersi d’animo, perchè il giovane pilota vastese ha dimostrato di essere forte e competitivo.

Andrea Scampoli

Più informazioni su