vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Marina espugna San Salvo, la finale play-off è più vicina

Più informazioni su

VASTO – Il rigore sbagliato dopo appena 30 secondi avrebbe tagliato le gambe a chiunque. Invece il Vasto Marina ha ripreso a giocare come se nulla fosse. Primo tempo autoritario suggellato dal gol di Sputore allo scadere. Ripresa senza grossi affanni nel contenere la reazione di un San Salvo orgoglioso. E’ così che la squadra di Massimo Vecchiotti si avvicina alla finale dei play-off del campionato regionale di Promozione.

Il match – Il colpo d’occhio dello stadio Davide Bucci è da categoria superiore. Anche due: considerati i dati relativi al pubblico che si registrano non solo in Eccellenza, ma pure in serie D, un migliaio di spettatori rappresentano una bella cornice per un confronto giocato fin dall’inizio senza troppi tatticismi.

Sono trascorsi 30 secondi dal calcio d’inizio, quando accade il primo episodio che potrebbe decidere la storia della partita. Ambrosecchia viene messo giù in area. L’arbitro indica il dischetto. E’ Valdes a incaricarsi di battere il rigore. Ma tira debole e centrale.

Un’occasione così ghiotta fallita dai biancorossi rischia di essere una mazzata dal punto di vista psicologico. Invece, il San Salvo sembra essere intimorito, mentre il Vasto Marina inizia a macinare gioco e occasioni da rete. Alcune conclusioni non centrano il bersaglio per un soffio, in particolare le bombe di Contini su punizione e Ambrosecchia. Cianci chiude alla grande su Sputore.

La supremazia si concretizza al 45′, quando Sputore raccoglie il pallone che gli viene lanciato, si libera con destrezza di due avversari e spedisce in rete.

Nella ripresa i padroni di casa spingono con orgoglio, ma il Marina non va in sofferenza. Quando Torres colpisce di testa con precisione, il portiere La Barba è strepitoso.

Vincono i vastesi. La prossima settimana (forse si gioca sabato) basterà un pareggio per qualificarsi alla finale. La società sta valutando se giocare allo stadio Aragona.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su