vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto e San Salvo ricevono a Roma le Bandiere blu

Più informazioni su

ROMA – Cerimonia di consegna della Bandiera blu stamani nella capitale alle località turistche che si sono contraddistinte per pulizia delle acque marine o lacustri e per le politiche ambientali. L’ambito vessillo della Fee, fondazione europea per l’educazione ambientale, è stato assegnato anche nel 2011 a Vasto e San Salvo, rispettivamente nono e quattordicesimo riconoscimento consecutivo. La cerimonia si è svolta presso la Presidenza del Consiglio dei ministri.

In provincia di Chieti, la Bandiera blu è andata anche ai Comuni di Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni.

“E’ evidente – dicono il presidente della Provincia, Enrico Di Giuseppantonio, e l’assessore al Turismo, Remo Di Martino – che siamo in presenza di una sfida vinta per quel che riguarda i parametri  e gli obiettivi fissati dalla Fee. Credo che anche per questa edizione la qualità delle acque di balneazione ma anche la pulizia delle spiagge e l’eccellenza dei servizi offerti ai turisti abbiano giocato un ruolo determinante. Dietro un riconoscimento come la Bandiera Blu c’è sempre un lavoro portato avanti in silenzio, per anni, un patrimonio che va conservato nel tempo. La Provincia di Chieti continuerà ad impegnarsi – concludono Di Giuseppantonio e Di Martino – per sostenere tale sforzo a livello di promozione del territorio e delle sue tipicità. Con l’obiettivo, speriamo prossimo – che la Bandiera Blu possa sventolare tutti i 9 Comuni della costa teatina, contribuendo a far crescere economia e turismo su cui puntiamo per creare benessere e occupazione”.

A ritirare il vessillo per Vasto c’era il responsabile del settore Ambiente, Franco Salvatorelli, mentre San Salvo era rappresentata dall’assessore comunale Nicola Sannino.

 

Più informazioni su