vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Palomba (Idv): "Sevel, negati i permessi elettorali"

Più informazioni su

VASTO – Agli operai delle Sevel vengono negati i permessi elettorali. Chi vuole fare il rappresentante di lista deve prendersi due giorni di ferie. Lo denuncia Paolo Palomba, consigliere regionale dell’Italia dei valori, a una manciata di giorni dal voto

“Agli operai che hanno chiesto dei permessi dal lavoro per svolgere le funzioni di rappresentante di lista non è stata concessa alcuna licenza”, racconta l’esponente dipietrista.

“E’ un problema che interessa tutti i lavoratori, quelli di destra e quelli di sinistra. E’ assurdo che la proprietà aziendale della Sevel abbia deciso di decurtare due giorni di ferie a quei dipendenti che in occasione delle elezioni hanno comunicato di essere impegnati quali rappresentanti di lista presso i seggi. E’ un fatto inaudito, che dovrebbe far sobbalzare dalla sedia tutti i sindacati. I datori di lavoro, questo dice la legge, devono garantire permessi retribuiti ai lavoratori che fanno parte, a qualsiasi titolo, dei seggi elettorali.
Sarebbe opportuno ricordare alla Fiat-Sevel – polemizza Palomba – che viviamo in una repubblica democratica dove solo la Costituzione vigente e le leggi, e non certo Marchionne, sanciscono
i diritti e i doveri dei cittadini e dei lavoratori”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su