vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Boca Punta Penna, un altro passo verso la finalissima

Più informazioni su

BOLOGNA – Il Boca Punta Penna, dopo aver vinto il Girone B del Campionato UISP “Dilettanti”, si presenta alla semifinale di Andata dei Playoff contro la Polisportiva Lame che è giunta seconda nel girone A, con la stessa voglia messa in campo durante la regoular season.

Partono forte i ragazzi guidati dai Mister Cantalicio e Colella, che si presentano nella trequarti avversaria con continuità grazie alle giocate di Serafini e Menna che provano ad imbeccare la punta Ricci. I primi risultati si vedano al 10′ quando dopo una percussione di Ricci, la palla capita sul sinistro di Mariotti che calcia di poco a lato. Il gol sembra nell’aria e Al 25′ calcio di punizione dai 30 metri eseguito da Serafini con un tiro preciso e teso che però finisce la sua corsa sul palo alla destra del portiere ormai battuto. Purtroppo poi anche a causa del caldo non succede più nulla e la prima frazione si chiude sullo 0-0 che sta molto stretto ai Vastesi.

Il secondo tempo ricomincia senza cambi, e la partita ha lo stesso copione, ovvero giro palla (purtroppo sterile) del Boca e avversari a rincorrere, fino a quando da una palla recuperata da Del Forno, la sfera capita sul piede di Menna che disorienta il terzino destro con una finta e pennella un pallone al bacio che chiedeva solo di essere spinto in rete. All’appuntamento con il goal si fa trovare puntuale Ricci che, con uno stupendo stacco di testa, riesce a segnare il suo settimo gol stagionale e indirizza la partita a favore del Boca.

Al 20′ esce proprio il bomber che ha spezzato gli equilibri, per dar spazio a Vicino che qualche minuto più tardi parte in contropiede accompagnato da Mariotti, ma preferisce far da sè e dopo aver saltato l’ultimo difensore, esplode un gran tiro di destro che finisce la sua corsa a pochi centimetri dal palo. Al 30′ ancora una punizione per il Boca e questa volta Serafini appoggia lateralmente per Mariotti che esplode un tiro stupendo di sinistro, ma l’esito è lo stesso del primo tempo, il pallone sbatte su un legno e vola via. Il Boca si ritrova a vincere per un solo gol e non rischia nulla, ma al 32′ rischia la beffa perchè la punta della Polisportiva Lame si ritrova a tu per tu con Bruno che compie un autentico miracolo con il piede. Qui gli avversari continuano ad attaccare anche perchè il Boca perde Maccione per un battibecco con un avversario e resta in 10, cercando di portare a casa questo successo importantissimo in vista della gara di ritorno (sabato 28) e il sigillo su questa vittoria lo mette al 36′ Della Casa che in scivolata nell’area piccola devìa il pallone in calcio d’angolo. La partita si conclude senza altre emozioni.

La gara di ritorno si disputerà sabato prossimo, 28 maggio, al campo Vasco de Gama alle ore 16:00. Tutti i tifosi del Boca sono invitati a partecipare.

Ora i ragazzi in caso di successo o pareggio nella prossima sfida, andranno a giocarsi la finalissima allo stadio Dall’Ara di Bologna, contro la vincente tra Bazzano – Amigos.

In ogni caso, la squadra biancorossa andrà comunque al Dall’Ara per ritirare la coppa che spetta alla vincente del campionato, chissà se riusciranno a prendere due coppe invece di una…

Questi gli atleti in distinta: 1 Bruno, 2 Gileno, 3 Maccione, 4 De Gregorio, 5 Della Casa, 6 Di Giacomo (C), 7 Del Forno, 8 Serafini V., 9 Ricci, 10 Menna, 11 Mariotti; 12 Cantalicio, 13 Tresca, 14 Brindisi, 15 Bozzelli, 16 Vicino, 17 Baccalà, 18 La Verghetta N. Dirigenti: Colella, Zillotti, Russo, Mileno, Tana.

Michele Bozzelli

Più informazioni su