vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Play-off: Vasto Marina promosso in Eccellenza: gol di Contini

Più informazioni su

VASTO – Il Vasto Marina realizza il suo sogno. E’ un gol alla Del Piero messo a segno da Contini al 53′ a regalare alla squadra di Massimo Vecchiotti la promozione in Eccellenza. E’ stata una finale dura.

Un tempo per parte. Il Capistrello, la neopromossa terribile che è arrivata con merito alla finalissima dei play-off, schiaccia il piede sull’ecceleratore nella prima frazione di gioco. Due parate dell’estremo difensore biancorosso La Barba evitano il peggio su un tiro insidioso di De Meis e su un calcio piazzato pericoloso dei marsicani, che giocano bene.

Nella ripresa, la musica cambia. Il Vasto Marina attacca alla ricerca del successo storico. E lo ottiene con un capolavoro di Alessandro Contini. Da fuori area, tiro a girare che si insacca vicino al secondo palo. Esplosione di gioia per i circa 100 tifosi biancorossi che hanno seguito la squadra nel match decisivo. Il Capistrello accusa il colpo. Il vento teso, come era successo nel primo tempo, condiziona la partita. A 5′ dal termine, Contini potrebbe raddoppiare, ma va bene così. Negli spogliatoi è festa grande per il presidente Remo Grassi, la dirigenza, l’allenatore Massimo Vecchiotti e tutta la squadra.

Primo tempo – E’ terminato in partità il primo tempo di Vasto Marina-Capistrello, finalissima dei play-off del campionato regionale di Promozione. Sul campo neutro di Città Sant’Angelo, le due squadre si affrontano a viso aperto, con i marsicani che hanno prodotto nei primi 45′ più gioco rispetto ai biancorossi, creando un paio di occasioni da gol.

La sfida – Tutto in una sola partita. Un’intera stagione si decide oggi a Città Sant’Angelo. E’ lì che, nella finalissima dei play-off del campionato regionale di Promozione, si affronteranno il Vasto Marina e il Capistrello.

Le vincitrici degli spareggi promozione dei rispettivi gironi ora si ritrovano faccia a faccia nella partita più importante. Quella che darà diritto a giocare il prossimo anno in Eccellenza. Nel girone B, quello del Vasto Marina, il Sulmona ha già raggiunto la massima serie regionale, aggiudicandosi nella regular season il testa a testa con la squadra di Vecchiotti.

Nel match decisivo, il tecnico biancorosso deve fare a meno di Ranieri e Valdes. Per questo, oggi potrebbe cambiare modulo, optando per un 4-4-2 in grado di garantire compattezza ed evitare rischi in difesa.

Giuliano e compagni si troveranno di fronte la squadra rivelazione del girone A. Una neopromossa che è riuscita a centrare il sogno play-off. Una stagione da incorniciare. Alla sfida decisiva la combattiva squadra marsicana arriverà con molte assenze: almeno 6, in base alle indicazioni della vigilia. Ma un intero paese spinge per il risultato storico. Avversario da non sottovalutare. Il Vasto Marina, però, ha un tasso tecnico superiore. Se riuscirà a metterlo sul piatto della bilancia, stasera sarà festa. Arbitra De Remigis di Teramo.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su