vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giuseppe Soria capocannoniere in Euroleague

Più informazioni su

VASTO – Sedici reti in campionato con le due squadre in cui ha militato quest’anno, Val di Sangro e Sulmona. Otto anni nel mondo del calcio in cui si è distinto a suon di goal nelle fila del Notaresco, Atessa, Castel di Sangro, Pro Vasto ed altre. Premiato come capocannoniere con tre gol in 5 partite nella prima tappa della Euroleague di beach soccer disputata con la nazionale italiana a Berna: è il numero 9 Giuseppe Soria.

Dopo aver disputato un ottimo campionato nelle fila del Sulmona, hai iniziato l’ennesima esperienza con la Italbeach nel migliore dei modi,con una prestazione da incorniciare in cui è stato molto apprezzato il tuo gioco di sponda per gli inserimenti di Ramacciotti e in cui hai messo a segno ben tre goal contro i fortissimi svizzeri aggiudicandoti anche il titolo di topscorer. Soddisfatto per come stanno andando le cose?

“Dopo aver giocato contro Spagna e Turchia, contro la Svizzera abbiamo dato il meglio di noi in campo. Una vittoria schiacciante per 4-1 che ci fa ben sperare per futuro. Stiamo lavorando bene con mr. Esposito e penso che ci potremmo togliere ancora belle soddisfazioni”.

Oggi giorno di riposo meritatissimo in famiglia nella tua Vasto, domani partenza per Viareggio dove, presso la Darsena di Viale Europa, inizierà la 4 giorni di Coppa Italia Enel.

“Si oggi sono a Vasto ma domani già si riparte per affrontare fino al 5 con la mia squadra, la Colosseum,  la Coppa Italia e poi la prima delle sei tappe della serie A Enel. Senza dimenticare dal 1 all’11 settembre la Fifa Beach Cosser World Cup 2011 che si terrà a Ravenna”.

C’è qualche persona a cui vuoi dedicare in modo particolare questo momento d’oro che stai vivendo a livello calcistico?

“Si. Dedico i miei successi a mia moglie e i miei 2 figli che mi danno la giusta carica e serenità per poter stare in giro per l’Italia e giocare al meglio”. 

In questi giorni il mondo del calcio ha subito un brutto scossone a causa delle vicende del calcio scommesse. Cosa ne pensi?

“Semplicemente no comment. Sono sempre più deluso ma allo stesso tempo contento di potermi cimentare nel beach soccer, un mondo in cui ancora è permesso divertirsi senza finire in questioni del genere e permettimi, prima di chiudere, di aggiungere un saluto che va a mio cognato Luca con tanto affetto!”.

Questi i beachers convocati da Esposito: Simone Del Mestre (’83), Stefano Spada (’83), Michele Leghissa (’75), Salvatore Di Maio (’81), Simone Feudi (’82), Francesco Corosiniti (‘84), Giuseppe Platania (’81), Simone Marinai (’88), Dario Ramacciotti (’87), Diego A.Maradona (’86), Paolo Palmacci (’84), Giuseppe Soria (’78).

Tiziana Smargiassi

Più informazioni su