vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Fiume di podisti al Trofeo nazionale "Città del Vasto"/Foto

Più informazioni su

VASTO – Podisti da ogni parte d’Italia hanno invaso le strade della città, per l’ottava edizione del Trofeo Podistico Città di Vasto, quest’anno prova valida per il Campionato Master Fidal. Atleti dai 35 anni in su, si sono dati battaglia lungo il percorso cittadino, reso interessante e difficile dai continui saliscendi. La grande importanza della gara ha richiamato a Vasto squadre sportiva da tutta Italia.

Alla fine sono più di 1200 gli atleti a tagliare il traguardo in via dei Conti Ricci, davanti al PalaBcc. Il primo, in 31’42”, è stato il pugliese Gennaro Bonvino, mentre la prima donna è stata Paola Garinei, di Perugia, in 37’38”.

La manifestazione è stata organizzata dalla Podistica Vasto, con la collaborazione di tanti volontari, tra cui la Protezione Civile e Atletica Vasto che hanno garantito sicurezza e assistenza durante il percorso.

Nono posto per il vastese Alessandro Brattoli, vincitore dell’ultima edizione di Correre per Vivere, in gara con la squadra di Pescara. Il primo degli atleti di casa è stato Giovanni Viti, mentre per la podistica San Salvo ha tagliato il traguardo in testa Massimo Miri. Da ammirare per tenacia e impegno la presenza in gara di due podisti di 85 anni, Sergio Agnoli e Mario Ferracuti.

Giuseppe Ritucci

Riportiamo i primi tre classificati di ogni categoria

Donne master 35
1.Garinei Paola (Atletica Avis Perugia)
2.Gizzi Noemy (Atletica 85 Faenza)
3. Delfine Emma (Asd Nadir On the road Putignano)

Donne master 40

1.Boggiatto Roberta (Running club Futura)
2. Alfieri Rosa (Altletica 85 Faenza)
3.Bonanno Graziella (Asd Podistica Messina)

Donne master 45
1.Vinci Donatella (Road Runners Club Milano)
2.Luchena Rosa (Road Runners Club Milano)
3.Ghezzi Roberta (PBM Bovisio Masciago)

Donne master 50
1.Lorenzoni Maria (Atletica 85 Faenza)
2.Gorra Orietta (Gruppo Pod.Amatori Teramo)
3.Merlini Antonietta (Atl.Avis S.Benedetto del Tronto)

Donne master 55

1.Boschini Chiara (Atletica 85 Faenza)
2.Moras Danila (Atletica Brugnera Frilintagli)
3.Brindisi Maria (Asd Podistica San Salvo)

Donne master 60

1.Costantini Franca (Gruppo Pod.Amatori Teramo)
2.Forti Grazzini Camilla (Road Runners club Milano)
3.Genova Gilda (Termoli Athletics)

Donne master 70

1.Mariani Ofelia (Asd Runners Chieti)
2.Ingi Maria Pia (Atletica Avis Perugia)

Uomini master 35

1.Bonvino Gennaro (Asd Nuova Atletica Giovinazzo)
2.Leone Maurizio (Cosenza K42)
3.Gravante Antonio (Atl.Potenza Picena)

Uomini master 40

1.Barretta Antonello (Asd Atl.Isaura Valle dell’Irno)
2.Falomi Simone (Atletica Avis Perugia)
3.Gramazio Francesco Paolo (A.Pod.Valtenna)

Uomini master 45

1.Pagano Giuseppe (Atletica Altopiano Trieste)
2.Barbieri Fausto (G.S.Gabbi)
3.Mele Virgilio (Amatori Atl.Acquaviva)

Uomini master 50

1.Barletta Francesco (Padania Sport)
2.Vagnoli Maurizio (Atletica Avis Perugia)
3.Visani Carlo (Atletica 85 Faenza)

Uomini master 55

1.Gallo Michele (A.Pod.Valtenna)
2.Di Filippo Albino (Asd Atl. Isaura Valle dell’Irno)
3.Zippo Domenico (Polisportiva Molise Campobasso)

Uomini master 60

1.Attolico Giuseppe (Asd Monedoro Noci)
2.Trabucco Antonio (Running Club Futura)
3.Lovanio Sergio (Cambiaso Risso Runnin Team)

Uomini master 65

1.Cruciano Nazario (Podistica Sannicandro)
2.Passot Giulio (Termoli Athletics)
3.D’Ambruoso Michele (Bari Road Runners Club)

Uomini master 70

1.Manzetti Bruno (A.S.Athlon Bastia)
2.De Donato Vittorio (Gruppo Pod.Amatori Teramo)
3.Saccà Carmelo (Atletica Pegaso)

Uomini master 75

1.Ianniciello Nicola Antonio (Pod.Lucera)
2.Lippolis Vitantonio (Asd Montedoro Noci)
3.Memoria Domenico (Asd Fart Sport)

Uomini master 80

1.Alessio Gianpiero (Asv Lg Schlern Raiffeisen)
2.Pacifico Carmine (Asd Free Runners)

Uomini master 85

1.Agnoli Sergio (Podisti Maratona di Roma)
2.Ferracuti Mario (A.Pod.Valtenna)

Più informazioni su