vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nuova Giunta, Di Giuseppe convoca la riunione del Pd

Più informazioni su

VASTO – Dirigenti, eletti e candidati del Partito democratico si parleranno stasera. Dalla riunione scaturiranno le richieste da formulare al sindaco, Luciano Lapenna, che deve formare la nuova Giunta municipale e intende concludere le trattative in settimana per ufficializzare i nomi degli assessori in anticipo rispetto alla scadenza del 18 giugno, giorno della prima seduta del rinnovato Consiglio comunale.

“Ho convocato una riunione per oggi pomeriggio alle 18”, conferma Camillo Di Giuseppe, segretario provinciale del Pd e commissario straordinario per Vasto da quando, a marzo, Peppino Forte si candidò alle primarie, dimettendosi da segretario, come previsto dalle regole interne del partito di Bersani.

Sulla vittoria di Lapenna e i circa 4mila 900 voti ottenuti a Vasto dai Demcoratici, Di Giuseppe si dice “molto soddisfatto, sia per il risultato del partito, che per quello della coalizione, anche considerate le cose che sono accadute” nei mesi precedenti il voto, ossia le divisioni e poi il tira e molla sulle primarie. “Quello di Vasto, era un risultato a cui tenevamo in modo particolare per dare un segnale importante anche a livello regionale”.

Ora la questione è far quadrare i conti della nuova amministrazione. Tra assessorati e presidenza del Consiglio comunale, gli incarichi sono 8. “Il Pd ha raccolto il 50% dei voti del centrosinistra, quindi merita la metà dei posti”, è il concetto espresso nei giorni scorsi da diversi dirigenti vastesi. “Questo lo decideremo nella riunione”, si limita a dire il segretario provinciale.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su