vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Moto2: Iannone, un gran recupero ma non basta

Più informazioni su

SILVERSTONE (Gran Bretagna) – Recuperare ben 17 posizioni in gara non è cosa da poco. Purtroppo, sulle spalle di Andrea Iannone pesava come un macigno la posizione numero 33 conquistata in qualifica.

Il Gran Premio di Silverstone lascia ad Andrea appena il sedicesimo posto, a più di un minuto dal leader del mondiale Bradl, vincitore anche oggi, che si allontana sempre di più. Pioggia copiosa sul tracciato britannico, con Iannone in gran forma nel warm-up della mattina, in cui ha messo a segno il secondo tempo in sella alla sua Suter SpeedMaster.

Prima della gara il pilota vastese non si faceva illusioni “Sul bagnato vadto bene -ha dichiarato ai microfoni di Italia Uno – ma purtroppo parto molto indietro. Vediamo cosa riuscirò a fare”.

La pista bagnata ha provocato la caduta di molti piloti, ben 13, tra cui Espargaro, De Angelis, Pasini e Marquez, partito dalla pole position.

Si torna da oltremanica con la consapevolezza di poter tornare ad essere presto competitivi, cercando di fare delle buone qualifiche per poi giocarsi tutto in gara.

Prossimo appuntamento ad Assen, sperando che sia la volta buona per vedere Andrea Iannone tornare a sorridere.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su