vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cappa (Unione Italiana): "Abusivismo, il Comune si muova"

Più informazioni su

VASTO – Serve un giro di vite contro l’abusivismo commerciale sul lungomare di Vasto Marina. Michele Cappa, coordinatore cittadino dell’Unione italiana, partito che ha sostenuto alle elezioni Massimo Desiati, rilancia la protesta di Orizzonti Futuri, l’associazione dei commercianti che svolgono la loro attività nei box del mercatino serale di lungomare Duca degli Abruzzi:

“Chiediamo – scrive Cappa in un comunicato – anche noi con forza che il sindaco di Vasto si muova in tal senso. Riteniamo sia opportuno che coinvolga tutte le forze preposte alla vigilanza e controllo del quartiere rivierasco al fine di debellare tale fenomeno. Inutile sottolineare come, nella maggior parte dei casi, tali abusivi commercializzino prodotti contraffatti il che è già ipotesi di reato per chi vende ma anche per chi acquista. Permettere l’abusivismo commerciale, in questi casi, vuol dire anche incentivare la criminalità organizzata che fa proprio di questa una delle sue attività principali. Quello dell’abusivismo è, purtroppo, un problema annoso della nostra città che non coinvolge solo la Marina ma anche altre zone della città. Un fenomeno a cui non si è riuscito o non si è voluto porre un freno negli anni addietro. In entrambi i casi trattasi di gravi mancanze. Vogliamo augurarci che la nuova amministrazione comunale riesca finalmente a risolvere i problemi reali della città e che non venga ancora distratta da lotte intestine all’interno della propria coalizione”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su