vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ruggieri (PpV): "Della Porta livoroso verso Desiati"

Più informazioni su

VASTO – Della Porta non si erga a difensore della comunità vastese e non dia lezioni agli altri rappresentanti politici. E’ il senso della replica di Valerio Ruggieri, coordinatore di Progetto per Vasto, alla frecciata lanciata dall’ex magistrato a Massimo Desiati, che si è dissociato dalla linea delle altre forze politiche di opposizione sul ricorso al Tar finalizzato ad annullare il primo Consiglio comunale.

“Abbiamo letto con stupore e meraviglia – scrive Ruggieri – la dichiarazione virgolettata del Dottor Della Porta su Vastoweb nella quale con inspiegabile livore, riferendosi a Massimo Desiati, afferma addirittura di sapere cosa lo appassiona. Prendiamo atto e ci rallegriamo delle straordinarie doti di conoscitore dell’animo umano che il dottor Della Porta, a quanto pare, ritiene di avere”.

Poi, Progetto per Vasto passa al contrattacco: “La politica richiede sacrificio ed abnegazione e non ci si inventa rappresentanti e difensori di una intera comunità quando ormai gli impegni professionali sono giunti alla loro naturale estinzione”. Secondo il coordinatore di PpV, “il programma amministrativo presentato da Massimo Desiati alla città ne è la prova, bisogna saper conoscere i problemi, le difficoltà, le speranze e le prospettive di Vasto per elaborare qualcosa di serio che dia a questa città e a tutti i Vastesi una nuova stagione di speranza per il domani, che non assomigli tanto al copia ed incolla di 4 paginette”.

“Quanto al merito dell’oggi – sottolinea Ruggieri – ebbene sì, ammettiamo la nostra colpevolezza, l’argomento non ci appassiona proprio! Noi, caro Dottor della Porta, preferiamo appassionarci alla città, al suo cuore, ai suoi cervelli, ai suoi problemi e a come trovare le soluzioni di cui ha tremendamente bisogno”.

micheledannunzio@vastoweb.com                                            

Più informazioni su