vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Luigi Monteferrante presenta a Roma il libro di Moliterni

Più informazioni su

VASTO – Lunedi 27 giugno alle ore 17.00, nella Sala della Crociera della Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte presso il Ministero per i Beni Artistici e Culturali, Luigi Monteferrante, il nostro autore canadese, di origine vastese, parteciperà, come relatore, alla presentazione del volume In Prima Classe, di Roberto Moliterni, MUP editore, opera vincitrice della 1ª edizione del Premio Luigi Malerba di Narrativa e Sceneggiatura della Fondazione Pivetti/Learn To Be Free Onlus.

Saranno presenti: Patrizio Fondi (Consigliere diplomatico del Ministro dei Beni Culturali), Irene Bignardi, Gianrico Carofiglio, Maurizio Dodi, Anna Malerba, Luigi Monteferrante, Alessandro Occhipinti, Roberto Moliterni.

Inoltre, come Outreach Program Coordinator della stessa Fondazione LTBF, Luigi ci informa che è ancora in corso, con scadenza 20 settembre 2011, la II Edizione del Premio Luigi Malerba di Narrativa e Sceneggiatura, concorso dedicato a romanzi, raccolte di racconti, novelle e sceneggiature scritte da giovani di età non superiore ai 28 anni. Invita tutti, dunque, a partecipare.

Istituito dalla Fondazione Pivetti/LTBF, in collaborazione con il Comune di Berceto e del MIUR, con il sostegno del Fuis e con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero della Gioventù, del Comune di Parma, della Provincia di Parma, dell’Università degli Studi di Parma, il Premio Luigi Malerba vuole rendere omaggio a uno dei più grandi scrittori italiani. Viene presentato a Roma, dove ha luogo la conferenza stampa, a Parma, dove i membri della giuria incontrano la stampa e il pubblico e a Berceto, dove si svolge nella sua parte più importante con la consegna del Premio, locations inoltre che ospitano il Festival delle Identità, rassegna di corti cinematografici che si terrà a giugno e luglio.

Info & Bando: http://www.festivaldelleidentita.it/

a cura di Giuseppe Ritucci

Più informazioni su