vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sabato il Trofeo podistico "Città di San Salvo"

Più informazioni su

SAN SALVO – La carovana podistica regionale si sposta in questo fine settimana a San Salvo , ve è in programma sabato 2 luglio il 7° Trofeo Podistico Città di San Salvo, Memorial Dino Potalivo, previsto sulla distanza di Km 12,5. La manifestazione, organizzata dalla società ASD Podistica San Salvo, è valida per i circuiti podistici Coppa Abruzzo e Corri Adriatico.   Il ritrovo è fissato alle ore 17.00 in Piazza San Vitale, nel centro storico di San Salvo. Alle ore 17.45 è previsto l’inizio delle gare promozionali per ragazzi e, alle 18.15, la partenza della gara cosiddetta non competitiva di Km 6. Alle 19.00 partirà la gara competitiva.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro le ore 22.00 di giovedì 30 giugno, inviandole a uno dei seguenti indirizzi: info@podisticasansalvo.it mcolamarino@alice.it
Informazioni: http://www.podisticasansalvo.it/ tel. 347 6649637, 320 7296877, 0873 343585. Fax: 0873 341087, 0873 548579.   Una delle caratteristiche più importanti che accompagna l’appuntamento del 2011 riguarda il percorso di circa 13 Km, che non interesserà più solo il centro storico ma, a fare da cornice alla competizione sportiva, sarà anche lo scenario delle splendide colline che circondano la città. Una novità è costituita dalla 1^ edizione di Corrinsieme corriamo insieme ai ragazzi Down , in collaborazione con l’ARDA (Associazione Regionale Down Abruzzo Vasto).   I pettorali saranno muniti di microchip, il pasta party gratuito a fine gara, rimborsi spese per le società numerose, convenzione con gli hotel del posto per gli atleti che vogliono soggiornare a San Salvo, permettendo ai partecipanti di non dover ripartire immediatamente dopo la gara e poter così godere l’evento nella sua interezza. I motivi di attrazione dell’appuntamento salvanese sono molteplici. Da una parte, i numerosi atleti provenienti da tutta Italia avranno la possibilità, grazie al nuovo percorso, di ammirare le bellezze naturalistiche del territorio. Inoltre, l’orario serale nel quale si disputerà la gara è stato scelto appositamente per permettere alla cittadinanza di partecipare numerosa, ed evitare il gran caldo. L’amministrazione comunale, inoltre, che collabora sempre attivamente nell’organizzazione della manifestazione, lascerà aperto il museo La Porte de la Terre per dare la possibilità a tutti gli atleti e accompagnatori di ammirare le bellezze artistiche della città. Il trofeo podistico Dino Potalivo è negli anni diventato una delle manifestazioni sportive più importanti di San Salvo, grazie soprattutto all’impegno e alla costanza del presidente e di tutti gli oltre 100 tesserati della società che hanno contribuito alla rinascita e sviluppo dell’atletica leggera nella città. Oltre alla gara degli adulti è in programma anche una competizione per i ragazzi (da 4 anni fino ai 15) che si svolgerà interamente nell’area del Quadrilatero, quindi nel centro storico, e vedrà i piccoli partecipanti suddivisi in diverse categorie. “Coinvolgere i ragazzi in uno sport che non sia di squadra come il calcio, ma individuale, come appunto l’atletica, è l’impegno che la Podistica di San Salvo sta da tempo portando avanti, e non solo tramite questa manifestazione – ha affermato il responsabile della gara dei ragazzi Marco Di Lello – ma anche attraverso i molti eventi per ragazzi che abbiamo organizzato e organizzeremo in futuro e, soprattutto, attraverso la Scuola di Atletica, una nuova ed importante realtà che l’Associazione Podistica San Salvo sta realizzando con il coinvolgimento delle scuole, per integrare l’attività sportiva dei ragazzi”. La gara podistica di sabato 2 luglio sarà quindi un particolare momento di aggregazione per persone di ogni età e provenienza, unite dall’amore per lo sport e per la vita sana. La serata, poi, avrà come ospiti d’eccezione il campione modiale della 100 Km, Giorgio Calcaterra , vincitore per la 6ª volta consecutiva della Firenze-Faenza, e Roberto Paoletti , voce storica del podismo abruzzese che sarà lo speaker della manifestazione, con la preziosa collaborazione dell’avvocato Onofrillo Pasqualino.  

Più informazioni su