vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Luigi Monteferrante nella giuria dello "Strega"

Più informazioni su

VASTO – Luigi Monteferrante ha avuto l’occasione di partecipare, come membro della giuria, alla serata finale del Premio Strega, il 9 luglio, a Roma. Lo abbiamo seguito da vicino in questa sua esperienza. Ecco il racconto di una serata davvero speciale.

“Villa Giulia, a Roma, è la suggestiva location per il 65° Premio Strega, il più prestigioso dei premi letterari italiani, con un gala a cui non poteva mancare il nostro Luigi Monteferrante, nuovo membro della giuria. Infatti, grazie al Blue Metropolis, il Centro Italiano di Cultura di Montreal, e l’Associazione degli Scrittori italiani del Canada, l’autore canadese, residente a Vasto, era tra gli invitati della Fondazione Bellonci, lì per ammirare l’incredibile bellezza del Nymphaeum di Villa Giulia in una calda serata romana.

Ospiti, scrittori, celebrità – tra cui il Sindaco Alemanno -arrivano ​​presto; ci si incontra con nuovi e vecchi amici all’interno del cortile, o sotto gli affreschi del magnifico porticato. Sono qui i 400 membri del Circolo dei Lettori, chiamati gli Amici della Domenica, la giuria chiamata giudicare il meglio della letteratura italiana contemporanea, insieme ai Lettori Forti e i rappresentanti degli Istituti di Cultura Italiana all’estero. Essere qui è un privilegio che Luigi spera possa essere rinnovato!

Sul palco, interviste a personaggi e ai cinque finalisti, mentre i voti vengono conteggiati e trascritti sul grande schermo. Sotto, nel cortile, un migliaio di ospiti ad assaporare il meglio dell’enogastronomia italiana. Luigi ha l’oocasione di incontrare Tiziana Collusso, rappresentante affari esteri del Sindacato Scrittori-CGIL, nonche’ membro del consiglio direttivo della European Writers Federation, Bruxelles, Alessandro Occhipinti, Segretario Generale del Sindacato Scrittori, il Prof. Rino Caputo, Preside Facoltà di Lettere,Tor Vergata, il Prof. Giuseppe Castorina, direttore Lingue e Amministrazione Pubbliche, La Sapienza, la Prof. Manuela Cipri, giornalista e direttrice del Master in Lingue per Pubbliche Amministrazione, La Sapienza,  Emiliano Sbaraglia, scrittore e responsabile stampa di Minimum Fax.

Ancor’altro cibo, vino, e chiacchiere fin quando non viene annunciato il vincitore: Edoardo Nesi, con Storia della Mia Gente, che ha ricevuto 138 voti. Applausi, chiusura cerimonia, baci ed abbracci, e via in una breve passeggiata verso l’hotel oltre Tevere. Buona notte, Roma, e grazie!”

a cura di Giuseppe Ritucci

 

Più informazioni su