vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Biofox, si riparte dalla C2 con il nuovo coach Alfredo Minora

Più informazioni su

VASTO – In casa Vasto Basket, l’amarezza per la retrocessione dello scorso anno sta pian piano lasciando spazio alla voglia di ripartire e continuare a portare avanti un progetto importante.

“Nonostante tutto noi siamo la Vasto Basket -ha detto ieri sera il presidente Spadaccini- e dobbiamo guardare al futuro con ottimismo. Il nostro settore giovanile cresce di anno in anno e questo deve dare anche nuova linfa alla prima squadra. E’ chiaro però, che vogliamo anche vincere. L’anno prossimo faremo la C regionale, ma puntiamo a fare un campionato al vertice. Vasto merita un campionato di alto livello”.

Il nuovo coach sarà Alfredo Minora, marchigiano di nascita, ma da sempre in Abruzzo, dove è cresciuto, sportivamente parlando, tra le fila del Nereto. Vasto rappresenta anche per lui una chance importante. “Sono contento di trovarmi qui -ha detto- e sono davvero sorpreso dell’affetto e del calore ricevuto in questa presentazione. Farò chiaramente del mio meglio per portare in alto questa squadra”.

La dirigenza e staff tecnico erano presenti al gran completo, pronti a riprendere le attività e dare il massimo, ognuno nel proprio settore di competenza. Ora che il coach è stato scelto, va allestita una squadra che punti decisamente alla vittoria del campionato. Questo è sicuramente quanto si aspettano i tifosi. Della scorsa stagione sono stati riconfermati in tre: Peppe Bonaiuto, Luca Di Tizio e Silvio Marinaro, più il recuperato Vittorio Ierbs. Servono almeno altri 3-4 giocatori  di spessore e poi inserire i ragazzi del vivaio che già l’anno scorso hanno fatto qualche apparizione sul parquet.

Di lavoro ce n’è tanto, sperando che porti a vivere una stagione entusiasmante con un epilogo molto diverso da quello deludente vissuto solo pochi mesi fa.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su