vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sigismondi: "Lapenna & soci non si liberano di me"

Più informazioni su

VASTO – L’esito del ricorso al Tar che riguarda Lanciano lascia presagire che i giudici amministrativi prenderanno la stessa decisione anche su Vasto: la maggioranza rimarrà in Consiglio comunale con 14 consiglieri, contro i 10 dell’opposizione. Il quindicesimo non scatterà.

Etelwardo Sigismondi, lei è il consigliere “in bilico”. Se Eliana Menna (Idv) vincesse il ricorso, sarebbe lei a uscire dall’assemblea civica. Dopo la prima sentenza è soddisfatto?

“Quello su cui la magistratura amministrativa ha deciso ieri – sottolinea Sigismondi – è un caso analogo a quello di Vasto. Con prudenza aspetto il 22 settembre, giorno in cui verrà discusso il ricorso presentato da Eliana Menna”.

La sentenza di Lanciano è un punto a suo favore?

“Il Tar sembra dare ragione alle nostre tesi difensive. Continuo – commenta l’esponente del Pdl – a fare serenamente il consigliere comunale.
Mi dispiace per Lapenna e compagni, ma mi avranno all’opposizione per cinque anni.
Ci siamo divertiti 15 giorni a vedere come sono stati ripartiti i seggi negli altri Comuni in cui si è votato. Ebbene, in tutte le città la proporzione tra maggioranza e opposizione è di 14 a 10.
Non si capisce perché solo a Vasto e Lanciano dovrebbe essere diversa”.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su