vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Incidente sulla s.s.16, oggi i funerali del 65enne

Più informazioni su

VASTO – Dopo l’incidente frontale di ieri le sue condizioni erano apparse immediatamente gravissime. Ricoverato all’ospedale San Pio di Vasto, con fratture e ferite in diverse parti del corpo, era stato portato in rianimazione.

Oggi, all’alba, è deceduto Antonio D’Ettorre, 65 anni, di Vasto. Un dolore immenso per la moglie, Michelina De Felice, i due figli, Giuseppe e Andrea e i familiari, che lo perdono in maniera così tragica.

Domani pomeriggio, alle ore 16.00, presso la chiesa di San Giovanni Bosco, saranno celebrati i funerali.

L’incidente. Non lontano dal bivio tra l’arteria adriatica e via Osca, la strada che conduce al porto di Punta Penna, l’impatto violentissimo tra due auto, una Renault Scenic , alla guida della quale c’era D.A, 65 anni, ed una Ford S Max. , guidata da B.E.D., 38 anni. I feriti sono di Vasto e Paglieta. Sono stati trasportati entrambi all’ospedale San Pio da Pietrelcina tramite le ambulanze del 118 e della Croce rossa.

Una delle due persone, il sessantacinquenne, è in gravi condizioni. E’ politraumatizzato: gli sono state riscontrate ferite e contusioni in varie parti del corpo. Nei primi soccorsi gli è stata anche praticata un’iniezione di cortisone. Codice 3, quello di massimo pericolo: così classificano il livello d’allarme i vigili del fuoco del Distaccamento di via Madonna dell’Asilo, che sono intervenuti per aiutare i sanitari ad estrarre il ferito più grave dall’abitacolo della vettura, accartocciata su se stessa. La chiamata d’emergenza è giunta al 115 alle 17,50.

Traffico bloccato sulla Statale 16 durante le operazioni di soccorso. Sul posto anche i carabinieri e la polizia municipale.

Più informazioni su