vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La parrocchia Stella Maris partecipa alla "Notte rosa"

Più informazioni su

VASTO – La parrocchia Stella Maris durante l’estate diventa un punto riferimento per tutti quei turisti che durante le vacanze non vogliono perdere il loro rapporto con la fede e con il Signore. E’ anche convento dei frati minori cappuccini, unico riferimento per la confessione di tanti che vivono  a sud di Vasto fino a Termoli.

L’azione pastorale della parrocchia guarda sia a quell’animazione che da possibilità di pregare, sia all’organizzare momenti che risulano aggregativi e costitutivi di un tessuto parrocchiale vivo. 

Dopo la settimana Eucaristica di inizio luglio, le reliquie di S. Chiara, la festa del perdono di Assisi con la Marcia “Celebriamo la fraternità”, Una luce nella notte con le “sentinelle del mattino”, i parrocchiani hanno deciso di dare il loro contributo specifico anche nella Notte Rosa di questa sera.

La Chiesa resterà come sempre aperta, a disposizione di quelli che anche durante una notte di divertimento sfrenato vorranno passare a far visita al Signore. 

Alle ore 20, presso la Rotonda, la compagnia teatrale parrocchiale rappresenterà uno spezzone della commedia dialettale Ssà Faà Deè di Espedito Ferrara, già proposta con notevole successo in diverse occasioni.

Davanti la chiesa maestranze all’opera per preparare delle gustose scrippelle, che la tradizione vuole siano comprate per sè e offerte a qualcuno di caro. Il ricavato sarà destinato alle inziative della parrocchia. Piccoli gesti, ma un segno tangibile della comunità di Stella Maris anche in questa lunga notte dell’estate vastese.

Giuseppe Ritucci 

Più informazioni su