vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il sansalvese Antonio Donatelli alla maratona di New York

Più informazioni su

SAN SALVO – Ci sarà un po’ di San Salvo alla 42esima Maratona di New York. Antonio Donatelli volerà nella Grande mela a novembre per partecipare alla manifestazione più prestigiosa del mondo.

“In occasione della 41esima edizione della Miglianico Tour, classicissima gara podistica abruzzese, svoltasi domenica 14 Agosto – si legge in una nota della Podistica San Salvo – lo sceriffo Antonio Donatelli è risultato il vincitore del premio più prestigioso messo in palio dall’organizzazione teatina, coronando così una stagione pregna di impegni. Infatti dopo le maratone invernali e quelle primaverili, il portacolori della Podistica San Salvo ha preso parte, concludendola splendidamente, alla 100 Km. del Passatore, svoltasi lo scorso Maggio da Firenze a Faenza e, dopo le gare estive, sarà la volta della regina delle maratone mondiali.quella più partecipata (circa 40.000 atleti al via provenienti da ogni parte del mondo) e quella più sognata da ogni maratoneta.
Particolarmente euforici il presidente della Podistica San Salvo Michele Colamarino, che già sta facendo un pensierino per seguire il suo corridore in terra americana, e lo sponsor della Podistica San Salvo, Pasquarelli Auto, che vedrà il proprio nome attraversare tutta la città americana tra due ali festanti di folla.
Vista la sua grande esperienza nelle corse di fondo sicuramente non avrà bisogno di consigli, ma semmai ce ne fossero bisogno può sempre rivolgersi al veterano delle maratone della Podistica San Salvo Piero Pagano, presente al New York nell’edizione del 2006 o, in alternativa a Tonino Lella e Pierino Faieta, presenti tra i partenti dal Ponte di Verrazzano nell’edizione del 2008.
Lungo le 26.2 miglia del tracciato, che tocca i cinque grandi quartieri di New York, si realizzerà sicuramente il sogno di Antonio, partito dalla piccola Carunchio per approdare trionfante a Central Park”.

 

Più informazioni su