vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Multe per chi non raccoglie gli escrementi dei cani

Più informazioni su

VASTO – Le disposizioni esistono, e anche da molto tempo. Ma non sono mai state fatte rispettare. Il problema degli escrementi di cani sparsi ovunque nella città è ormai insosteibile, frutto dell’inciviltà dei padroni. Da oggi l’assessore Mario Olivieri, in accordo con il comandante della Polizia Municipale, promette tolleranza zero verso questo malcostume.

Come si legge nel testo dell’art.33, comma 1: “I proprietati di cani sono tenuti ad essere in possesso di mezzi idonei (paletta e/o sacchetti adeguati) per la raccolta degli escrementi. I proprietari sono tenuti, inoltre, a condurre i propri cani con apposito guinzaglio”.

Due quindi gli obiettivi, evitare lo scempio sui marciapiedi e lungo le strade e far sì che i cani vengano tenuti sotto controllo.

Gli agenti della Polizia Municipale, saranno impegnati nei controlli dei padroni di cani indisciplinati. Per le violazioni la sanziona amministrativa va dai 50 a i 150 euro.

giusepperitucci@yahoo.it

Più informazioni su