vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Stop alla musica, perché a noi sì e in altre zone no?"

Più informazioni su

VASTO – “Le regole dovrebbero essere uguali per tutti. Invece, per altre zone della città in cui si sono verificate le stesse proteste non è stato adottato lo stesso provvedimento che impone lo stop alla musica dal vivo”. Protesta Giovanni Corvino, titolare di un pub di piazza Caprioli, dopo l’ordinanza emanata dal sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, per fermare la musica nella piazzezza e sulle strade limitrofe.

“Dopo la prima ordinanza – afferma Corvino – non abbiamo organizzato nemmeno una serata fino al 6 agosto”, giorno del secondo provvedimento. “Dal 6 al 25 agosto solo 8 spettacoli di intrattenimento musicale. Analoghi esposti sono stati presentati da residenti di piazza Barbacani, via Santa Maria, viale Dalmazia, via Donizetti e lungomare Cordella. Perché nei loro confronti non è stata adottata una medesima ordinanza?”.

Più informazioni su