vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Nessuna squadra rappresenta Vasto"

Più informazioni su

VASTO – “Rivogliamo il calcio a Vasto” e “nessuna squadra cittadina può identificarsi con la Pro Vasto”, che rappresentava “realmente tutta la città”. Lo dice in una lettera aperta un gruppo di tifosi vastesi.

La lettera – “Nessuna squadra cittadina può identificarsi con la Pro Vasto, già Unione Sportiva Vastese o Vastese calcio, finché non avrà acquisito la titolarità dei suoi beni immateriali: denominazione sociale, simbolo, colori sociali, diritto all’identità sportiva.

Nella stagione 2011/2012, come quella 2010-2011, la Pro Vasto non disputerà alcun campionato di calcio professionistico o regionale. Pertanto, in linea con le posizioni assunte in precedenza ed in attesa del ritorno in campo della Pro Vasto o di una società che rappresenti con il nome, realmente, tutta la città, non sosterremo per il secondo anno consecutivo nessun’altra squadra, per giunta espressione di quartieri o frazioni di Vasto.
Non solo, non potremo tollerare, in ogni caso, nessuna ipotesi di speculazione sul marchio della Pro Vasto da parte di qualsiasi soggetto, in primo luogo dell’inaffidabile dirigenza che ne detiene attualmente i segni distintivi nonché la Coppa scudetto dilettanti del 2009.

Non intendiamo rassegnarci alla scomparsa di un club fondato 109 anni or sono, nell’immobilismo attuale di una classe politica ed imprenditoriale che tanto sta ricevendo da questo territorio.

L’obiettivo di riportare in vita la nostra squadra guiderà la nostra irrinunciabile battaglia.
Rivogliamo il calcio a Vasto… …e lo riavremo, prima o poi”.

Più informazioni su