vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Statale, Olivieri: "Ogni giorno controlli con il telelaser"

Più informazioni su

VASTO – Telelaser tutti i giorni contro l’alta velocità, che mette a rischio l’incolumità di automobilisti e pedoni. Una vittima a luglio e altri tre feriti sul rettilineo che, nella zona meridionale di Vasto Marina, costeggia alberghi e complessi residenziali affollati durante la stagione turistica.

Un bilancio nero. Attraversare la statale 16 o immettersi da una stradina laterale è un rischio.

“La polizia municipale eseguirà tutti i giorni controlli col telelaser, impiegando ogni volta non meno di tre uomini”, spiega Mario Olivieri, assessore al Personale del Comune di Vasto.

E se Andrea Bischia, consigliere comunale di Progetto per Vasto, è tornato a proporre per Vasto Marina, dove di incidenti ce ne sono stati tanti nelle ultime settimane, l’istituzione della Zona 30 (con limite di velocità fissato a 30 chilometri orari) il Comune, attraverso l’assessore alla Viabilità, Vincenzo Sputore, ha lanciato l’idea di installare tutor dotati di autovelox dal confine con San Salvo fino alla zona di Casarza. Ma servono i soldi.

Residenti e turisti sono tornati a chiedere la realizzazione di sovrappassi o sottopassi per evitare ai attraversare a raso una striscia d’asfalto sempre più pericolosa.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su