vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

San Salvo, il Pd prova a ricucire e avvia le consultazioni

Più informazioni su

SAN SALVO – Il Partito democratico di San Salvo avvia le consultazioni interne e con le altre forze del centrosinistra. Ricostruire la coalizione e un partito sfilacciato, in cui la cosiddetta “componente responsabile” ha tracciato un solco col resto del Pd dopo la caduta dell’amministrazione Marchese.

E’ questo l’obiettivo delineato dai segretari regionale, provinciale e cittadino, Silvio Paolucci, Camillo Di Giuseppe e Agostino Monteferrante. 

Nei confronti di quest’ultimo il direttivo si è espresso “rinnovando piena fiducia”, impegnandosi per “una rapida ripresa delle attività politiche  al fine di non cedere alla rassegnazione rinunciataria post crisi politica di cui potrebbe soffrire un partito da decenni impegnato nel governo della città.
Rifuggendo da qualsiasi sterile continuazione delle attività inutilmente autodistruttive che stanno coinvolgendo, in una surreale battaglia tutta interna, il Partito Democratico e facendo fede nel buon senso degli uomini di buona volontà, occorre riprendere il cammino difficile del confronto con la città e con le sue irrinunciabili aspirazioni.
I giorni drammatici che caratterizzano la vita delle famiglie italiane e dei sansalvesi rendono inopportuno ogni atteggiamento inutilmente disfattista.
La caduta dell’amministrazione comunale – scrivono in una nota Monteferrante, Di Giuseppe e Paolucci – rappresenta una grave sconfitta per la politica locale, occorre reagire.
Sta nella verità che occorre affrontare nelle sedi deputate e nel confronto la ricerca delle soluzioni.
Oggi più che mai occorre porre le basi del cambiamento e della speranza.
Il nostro futuro si potrà costruire solo con il lavoro e con il coraggio.
Il partito sarà impegnato nei mesi prossimi nell’incontro con gli iscritti e con il tesseramento.
Sarà necessario incontrare al più presto gli altri partiti di centrosinistra per avviare quanto necessario alla formazione di una   coalizione che possa tornare a governare questa città dal 2012 in poi”.

micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su