vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

A14, camion perde il carico: acciaio su 2 auto, 3 feriti

Più informazioni su

VASTO – Un carico di traverse d’acciaio e un apparato per lavorazioni industriali si stacca dal rimorchio un mezzo pesante e finisce su un’auto, causando 3 feriti. E’ accaduto stamani sul tratto vastese dell’autostrada A14.

E’ successo attorno alle 6 sulla corsia Nord dell’arteria adriatica, al chilometro 446, in località Sant’Onofrio, nella parte occidentale del territorio comunale. All’improvviso, il pesante carico è scivolato dal camion. Un primo automobilista è riuscito a schivare il pericolo con grande prontezza di riflessi. Non i due successivi.

Barre metalliche e macchinario industriale hanno colpito un’Audi A3 e una Mercedes.

Sul posto si è portata una pattuglia della polizia autostradale di Vasto Sud, oltre alle ambulanze del 118, che hanno trasportato i fertiti, non gravi, al pronto soccorso dell’ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto, dove i medici hanno curato C.M., 43 anni, di Lacedonia (Avellino), D.V., 46, di Copertino (Lecce) e M.R., 55, di Casalvecchio di Puglia (Foggia). Illeso il conducente del mezzo pesante, D.G., 31 anni, di Putignano (Bari).

Gli agenti hanno lavorato per regolare la viabilità e favorire le operazioni di rimozione del materiale che ostruiva la carreggiata. Il pesante carico di metallo è stato spostato dalla sede stradale tramite un’auto di servizio

Il traffico diretto al settentrione ha subito forti rallentamenti per un’ora e mezza.

Il tutto è accaduto a circa 3 chilometri di distanza dal punto in cui domenica scorsa auto e camion erano rimasti incolonnati, procedendo a passo d’uomo per un’ora. In quel caso, si era ribaltata un’auto con a bordo due turisti di 20 e 22 anni provenienti dal Salento e diretti a Milano.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su