vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina, buon pari a Scoppito con l'Amiternina

Più informazioni su

VASTO – Il Vasto Marina esce indenne dal difficile campo di Scoppito. Nel secondo turno del campionato regionale di Eccellenza, Amiternina in vantaggio per prima, poi il pareggio di Luongo. Risultato che, così fissato nel primo quarto d’ora della ripresa, rimane invariato fino al termine.

Priva di Esposito, Ambrosecchia e Napolitano, la squadra di Massimo Vecchiotti sapeva di dover affrontare un avversario da prendere con le molle.

L’Amiternina schiera aggressivo 4-2-4. Parte schiacciando il piede sull’acceleratore e cercando la strada del cross per scardinare l’attenta difesa ospite.

Ma quando, al 38′, gli aquilani riescono a pescare il centravanti Molinari, passano. Il bomber spara al volo e centra la rete. La prima frazione si chiude sull’1-0. 

Vecchiotti cerca di puntellare la squadra, facendo entrare all’inizio della ripresa Della Penna ed Ercolano al posto di Gaspari e Autunno. Il primo rinforza il reparto arretrato, il secondo aggiunge pericolosità all’attacco, dove all’80’ farà il suo esordio anche Giuseppe Soria. Reduce dai mondiali di beach soccer, venerdì non ha esistato a sciogliere il rapporto che lo legava alla Val di Sangro per tornare a giocare nella sua città.

Della Penna innesta la quinta al 12′. Pierleoni non riesce a stargli dietro e lo stende. E’ l’ultimo uomo e si becca il cartellino rosso. L’Amiternina rimane in 10.

Passano 4 minuti e il Marina pareggia. Cross preciso di Avantaggiato per la testa di Luongo, che trafigge il portiere Ambrosi.

Nel finale gli ospiti sfiorano il colpaccio. Nuovo traversone perfetto di Avantaggiato per il giovane Cristian Ercolano che è solo davanti alla porta, ma spedisce fuori. Finisce in partià. Ed è un buon risultato.

Sempre nel campionato di Eccellenza, gol a raffica allo stadio Davide Bucci di San Salvo, dove i padroni di casa si sono imposti per 6-3 sulla Spal Lanciano.

Il Vasto Marina si porta a quota 4 in graduatoria, insieme a Sulmona, Pineto e Montorio, a due lunghezze da Alba Adriatica e Francavilla, entrambe a punteggio pieno dopo aver battuto Capistrello e (sabato) Martinsicuro.

Il San Salvo riscatta la sconfitta dell’esordio e galleggia col gruppone di metà graduatoria con 3 punti al suo attivo.

Risultati 2^ giornata – Alba Adriatica-Capistrello 2-1; Amiternina-Vasto Marina 1-1; Casalincontrada-Rosetana 3-2; Cologna Paese-Castel di Sangro 1-0; Francavilla-Martinsicuro (giocata sabato) 2-0; Mosciano-Guardiagrele-1-1; Pineto-Sporting Tollo 2-0; San Salvo-Spal Lanciano 6-3; Sulmona-Montorio88 3-1.

Classifica – Alba Adriatica, Francavilla 6; Montorio, Pineto, Sulmona, Vasto Marina 4; Casalincontrada, Castel di Sangro, Cologna Paese, San Salvo, Sporting Tollo 3; Amiternina 2; Capistrello, Guardiagrele, Mosciano, Rosetana 1; Martinsicuro, Spal Lanciano 0.

Più informazioni su