vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

San Salvo, Sel: "Niente alleanze con chi ha sfasciato"

Più informazioni su

SAN SALVO – Discontinuità. E’ la parola che Sinistra ecologia e libertà di San Salvo utilizza per scavare un solco tra sé e il recente passato politico della città.

Il centrosinistra si lecca le ferite dopo lo sfaldamento della coalizione e la caduta dell’amministrazione Marchese. A casa sindaco, Giunta e Consiglio comunale, a San Salvo si tornerà alle urne. Fino al giorno in cui i cittadini saranno chiamati a scegliere, il municipio resterà in mano a un commissario prefettizio, Daniela Di Baldassarre.

Il 9 settembre Sel ha riunito il coordimanento cittadino. C’era anche il segretario provinciale, Antonio Di Stefano. Al termine dell’incontro, in cui è stata analizzata la situazione politica e tracciata la strada da seguire in vista delle elezioni comunali, il partito di Vendola ha stilato un documento in cui “nella consapevolezza della necessità di ricostruire una nuova coalizione di centrosinistra” a San Salvo, “si rende disponibile e propone di avviare con urgenza una serie di incontri con i partiti e con i movimenti che stanno nascendo nella città e che si riconoscono in questo nuovo progetto, alla sola condizione che chi si è reso responsabile della attuale situazione politica e amministrativa della nostra città dia un segnale forte di discontinuità con il proprio passato e con i propri uomini”.

Ma Sel mette i paletti. Non farà alleanze con tutti: “Il nuovo centrosinistra, se vorrà tornare a vincere le prossime elezioni amministrative, dovrà partire da un modo nuovo e diverso di fare politica, rompendo definitivamente col passato senza che vengano più riproposte quelle vecchie logiche che, di fatto, hanno portato la nostra città ad essere commissariata”.

I vendoliano invitano anche la cittadinanza a firmare per il referendum abrogativo della legge elettorale nazionale, il cosiddetto Porcellum.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su