vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Picchiò un vigile, condannato e liberato

Più informazioni su

VASTO – Sei mesi di reclusione con la sospensione condizionale e la conseguente remissione in libertà. E poi l’obbligo di risarcimento del danno, da quantificarsi in un successivo procedimento civile. E’ questa la sentenza emanata oggi dal giudice monocratico del Tribunale di Vasto, Laura D’Arcangelo, nei confronti di Giuseppe Caccavale, 45 anni, ritenuto responsabile di minaccia e violenza a pubblico ufficiale ai danni di un vigile urbano che a fine giugno stava eseguendo un controllo nella sua attività commerciale. Il 45enne è stato condannato, pena sospesa, e rimesso in libertà.

Furto – I militari della locale Stazione hanno denunciato B.R. per furto e S.G.  per favoreggiamento personale, entrambi pregiudicati residenti a Vasto;  i due sono stati  i responsabili  del furto compiuto lo scorso 2 agosto nell’abitazione di un 34enne del luogo ove erano stati asportati vari oggetti. B.R. è stato anche segnalato alla Questura del capoluogo per l’emissione del provvedimento del rimpatrio con foglio di via obbligatorio. (da termolionline.it)

Più informazioni su