vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Aggressione, 20enne operato

Più informazioni su

VASTO – Sarà necessario un intervento chirurgico per ricostruire lo zigomo fratturato di D.R., il barista di vent’anni aggredito a Vasto durante la notte di Halloween.

Il giovane è stato trasferito dall’ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto al Renzetti di Lanciano per essere operato dai medici del reparto di oculistica.

Le indagini – I poliziotti del Commissariato di via Bachelet cercano testimoni. Oggi gli agenti della polizia giudiziaria sono tornati in corso De Parma per ascoltare il racconto dei proprietari dei locali.

Erano passate le 2,30 della notte tra il 31 ottobre e il primo novembre, quando nel cuore della città antica il divertimento notturno si è macchiato di sangue.

Per cause in corso d’accertamento, il barista sarebbe stato avvicinato da altri due giovani. Uno di questi lo ha colpito all’occhio con un pugno, provocandogli la rottura di uno zigomo e una pronfonda ferita all’arcata sopraccigliare.

Gli agenti hanno sentito il racconto della vittima, che ha detto di non conoscere l’identità della persona che gli ha assestato il cazzotto nell’orbita oculare. Gli investigatori stanno cercando di risalire ai responsabili della violenta aggressione consumatasi nelle prime ore del giorno di Ognissanti.

Nella giornata di oggi non sono stati acquisiti i filmati della videosorveglianza di due esercizi commerciali della zona.

Più informazioni su