vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sparatoria a Vasto Marina, processo il 15 novembre

Più informazioni su

VASTO – Sottoposto di recente a un delicato intervento chirurgico, si trova ricoverato nella struttura sanitaria del carcere di Regina Coeli a Roma Alessandro Iarocci, 42 anni, l’uomo di Vasto accusato del tentato omicidio del pescatore Graziano Scutti, 42 anni, anche lui vastese. La sera del 28 aprile scorso, davanti al bar Blue Marine di Vasto Marina, al culmine di una lite, Iarocci aveva esploso cinque colpi di pistola calibro 357 magnum, ferendo gravemente Scutti, rimasto in coma per tre giorni prima di riprendersi. Iarocci, che il 15 ottobre scorso, dopo sei mesi di custodia cautelare in carcere a Vasto, era stato posto ai domiciliari, sarà processato per tentato omicidio il 15 novembre prossimo. I suoi legali, gli avvocati Fiorenzo Cieri e Massimiliano Baccalà, hanno chiesto e ottenuto il rito abbreviato. (AGI)

Più informazioni su