vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Boca, pareggio4-4 con il San Donato

Più informazioni su

BOLOGNA – Non riesce più a vincere il Boca Punta Penna, la squadra formata in prevalenza da ragazzi vastesi residenti a Bologna per motivi di studio o di lavoro. A casa del fanalino di coda San Donato, infatti, gli uomini di mister Cantalicio sciupano un vantaggio di tre reti, facendosi riagguantare nel finale di partita sul punteggio di 4 a 4.

Sotto una pioggia battente i biancorossi partono forte e Mariotti al decimo minuto sigla l’iniziale vantaggio del Boca con un tiro a palombella da fuori area che scavalca inesorabilmente il portiere avversario. Poco dopo è il solito Russo a raddoppiare, smarcandosi bene in area e concludendo rasoterra di destro, con la sfera che si insacca lambendo il palo. Nel miglior momento degli abruzzesi, gli avversari dimezzano lo svantaggio con un’azione fortunosa: Tresca devia leggermente il pallone che cambia traiettoria ingannando D’Adamo. 

Nella seconda frazione continua il predominio biancorosso e al primo affondo è subito 3 a 1. Russo mette un cross perfetto al centro dove Ricci colpisce di testa prendendo in controtempo l’estremo difensore avversario. Pochi minuti dopo lo stesso Ricci, che dedica la precedente marcatura ai suoi genitori, potrebbe raddoppiare ma colpisce il palo da pochi passi. Il poker arriva con una splendida conclusione dal limite dell’area di Russo su cui il portiere locale non può proprio arrivare. Sembrerebbe un match assolutamente chiuso, ma negli ultimi otto minuti arriva la clamorosa beffa per gli abruzzesi. Prima D’Adamo viene battuto sul suo palo da un bolide della punta avversaria e, poco dopo, un fuorigioco sbagliato permette allo stesso giocatore di portare nuovamente ad una sola rete il distacco tra le due squadre. All’ottantesimo mischia furibonda in area con probabile tocco di mano della punta del San Donato, l’arbitro lascia correre e la sfera finisce in rete dopo un acceso batti e ribatti. 

Assolutamente due punti persi questa volta per il Boca Punta Penna che si trova ancora al terzo posto in graduatoria con 17 punti, sempre ad una sola lunghezza dall’Ospedale Bellaria. Nella prossima giornata i biancorossi se la vedranno con la capolista Associazione Amigos che ha 22 punti. Bisognerà assolutamente ritrovare la vittoria per evitare che i capoverdiani portino a 8 i punti di vantaggio sul Boca, rischiando di diventare imprendibili. Sono arrivati invece nuovamente i 3 punti dal Calcio a 7, dove in settimana i biancorossi, guidati da mister Colella, hanno battuto la compagine Hic Sunt Leones per 7 a 4 con reti di Mariotti (3), Russo (3) e Tana. 

Questi gli atleti presenti in distinta: 2 Radoccia, 7 Tana, 8 Di Fabio, 10 La Verghetta N., 12 Giardino S., 16 Baccalà, 18 Russo (C), 19 Palazzo, 22 Ricci, 25 Tresca, 26 Mariotti, 32 Pomponio, 70 Colella, 83 Brindisi, 86 De Gregorio, 89 D’Adamo, 90 Menna, 99 Bozzelli. Dirigenti: Cantalicio, Giardino L. Zillotti.

Simone Giardino

 

Più informazioni su