vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Idv, è iniziata la guerra per la leadership

Più informazioni su

VASTO – “La posizione espressa dal circolo, insieme a Rifondazione comunista e Sinistra ecologia e libertà, è in piena sintonia con la linea regionale e nazionale del partito”. Alfonso Mascitelli prova a spegnere le polemiche divampate a Vasto tra Corrado Sabatini e Alfredo Bontempo, rispettivamente capogruppo in Consiglio comunale e segretario cittadino dell’Italia dei valori. “Eventuali distinzioni vanno chiarite. Sono a titolo personale”, afferma il senatore del partito di Antonio Di Pietro.

La vicenda relativa alla centrale termoelettrica a biomasse autorizzata a Punta Penna dalla Regione col parere positivo espresso dal sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, continua a infuocare il dibattito politico.

Nell’Idv è sulla questione ambientale che si comincia a combattere la lotta per segreteria. Il partito è diviso da tempo.

Due fazioni. Da un lato Bontempo e i fedelissimi del segretario e del consigliere regionale Paolo Palomba. Dall’altro i dissidenti: Sabatini e il consigliere provinciale Eliana Menna si preparano alla battaglia sulla leadership. Magari partendo da un circolo tematico con tanto di tesserati. Tutto consentito dallo statuto del partito. Una spina nel fianco. Il grimaldello per provare a scardinare la porta della segreteria e prendere possesso dell’Italia dei valori di Vasto. Un buon numero di attivisti sostiene che non è fantapolitica. Ma uno scenario da battaglia studiato a tavolino.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su