vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Calcio-Eccellenza: Vasto Marina, solo un pari con il Tollo

Più informazioni su

VASTO – Deve accontentarsi di un punticino il Vasto Marina, fermato oggi pomeriggio sull’1-1 dallo Sporting Tollo.

Vastesi in vantaggio al 5′. Ambrosecchia dalla sinistra mette al centro per Soria, che si gira, si libera del diretto avversario e infila rasoterra vicino al primo palo.

Al 30′ miracolo di La Barba. Il portiere biancorosso respinge il rigore tirato da Lopez. Il penalty era stato concesso dal direttore di gara, Mastrogiuseppe di Sulmona, per l’intervento di Martelli su Gomis dentro l’area vastese.

Il definitivo 1-1 arriva al 32′: Lopez serve Gomis, che trova lo spiraglio per servire Quintiliani, solo davanti alla porta. Per lui è facile sorprendere depositare in rete a porta sguarnita.

La cronaca – Partita equilibrata fin dalle prime battute. Il Tollo gioca a viso aperto. Per entrambe le squadre una vittoria significherebbe lanciarsi verso i piani alti della classifica. Soria prende per mano il reparto offensivo. Sputore, invece, parte dalla panchina ed entrerà in campo solo nei minuti finali. Più di qualcuno, in tribuna, avrebbe voluto vederlo all’opera molto prima. Esposito prova a creare varchi nella retroguardia ospite. Ma non è facile. La formazione di Di Ghionno gioca bene.

Al primo affondo, però, il Vasto Marina passa. Ambrosecchia si fa strada sulla corsia di sinistra e mette al centro un traversone arretrato. La palla arriva a Soria, spalle alla porta. Il bomber riesce a girarsi e a far partire un rasoterra. La sfera si insacca vicino al primo palo.

Anche se il Tollo conquista il possesso palla, i padroni di casa sembrano controllare abbastanza bene. Al 10′ Lopez verticalizza con precisione per Quintiliani, che scivola al momento di tirare e non inquadra la porta.

Quando scocca il 30′, Martelli e Gomis si affrontano in area. Gomis cade a terra. Il direttore di gara dice che è stato sgambettato dal difensore biancorosso. E’ rigore. Lopez mira a mezza altezza verso il palo alla destra di La Barba. L’estremo difensore vastese si distende e respinge. L’azione si perde. Il pubblico dello stadio Aragona applaude. Ma lo scampato pericolo non scuote gli uomini di Vecchiotti, che si limitano a controllare senza ripartire con pericolosità.

Al 32′ la doccia fredda. Lo spunto è di Lopez verticalizza per Gomis, che supera De Curtis e serve a Quintiliani l’assist che buca la retroguardia del Vasto Marina. L’1-1 è facile a due passi dalla porta ormai vuota.

Cinque minuti più tardi, Esposito crossa col contagiri per Soria, che col sinistro fa partire un insidioso rasoterra al volo. De Giorgio è battuto. La palla sfila a lato di un soffio. Nient’altro nel primo tempo.

Al rientro in campo, il primo pericolo lo creano gli uomini del presidente Grassi. Dopo un minuto e mezzo Ambrosecchia si lancia in velocità, entra in area, ma viene contrastato al momento del tiro. Passano 37 minuti senza che accada nulla.

Mentre il Vasto Marina attacca, la difesa tollese rilancia, pescando D’Aguanno sulla sinistra. Contropiede solitario fino a dentro l’area, dove viene fermato in extremis.

I biancorossi (oggi in un’insolita tenuta gialla) cercano la vittoria, ma senza lucidità. Riescono a mettere sotto pressione la difesa di Di Ghionno solo nel finale. All’ultimo dei 4 minuti di recupero Ambrosecchia si incunea in area. Sulla respinta, Esposito trova il varco e spara a rete. Il portiere respinge.

Finisce senza vincitori, né vinti. Dopo tre successi di fila, il Vasto Marina deve accontentarsi di un punticino che non alimenta le ambizioni di vertice.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Il tabellino – Vasto Marina: La Barba, De Curtis, Ambrosecchia, Luongo (31′ st Avantaggiato), Martelli, Ottaviano, Maia, Ferreyra (41′ st Lupo), Soria (43′ st Sputore), Esposito, Gaspari. A disposizione: Farina, Azeez, Ercolano, Marinelli. All. Vecchiotti
Sporting Tollo: De Giorgio, Colecchia (34′ Cavuto), D’Alessio, Mastrangelo, Casin, Zegatti, Gomis (22′ D’Aguanno), Beltramone, Quintiliani, Lopez, Forgione. A disposizione: Di Muzio, Ottaviano, Bellè, Smecca, Vitrone. All. Di Ghionno
Arbitro: Mastrogiuseppe di Sulmona
Note: Ammoniti Zegatti, Lopez, Beltramone (T), Martelli ed Esposito (V). Recuperi: 1′ e 4′

Tutte le notizie nell’archivio Sport (clicca qui)

Più informazioni su