vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Multipiano, lavori e disagi

Più informazioni su

VASTO – Lavori in corso lungo corso Garibaldi, all’altezza del parcheggio multipiano. Traffico deviato, con la sola possibilità di percorrere la strada a scendere, ben 8 linee degli autobus che hanno subito modifiche del percorso, ed ecco che scattano le proteste dei cittadini.

Per le corse dei bus sono stati gli stessi autisti a chiedere la modifica del percorso, perchè non c’erano le condizioni di sicurezza per percorrere corso Garibaldi con il cantiere aperto. In molti, inoltre, soprattutto commercianti del centro storico, si sono chiesti la natura dei lavori che vengono eseguiti in questi giorni. La risposta arriva da Franco De Francesco, titolare dell’omonima impresa che ha costruito e gestisce il parcheggio multipiano di via Ugo Foscolo. “Stiamo realizzando degli spartitraffico, per regolare la circolazione in tre punti nevralgici: entrata e uscita dal Multipiano, accesso a piazzale Histonium e uscita da via Ravenna”.

E in effetti, si possono già vedere a centro strada, dei cordoli di cemento, che dividono la carreggiata. “Il lavori sono a carico della nostra ditta, come previsto dall’accordo per la gestione del parcheggio. Gli spartitraffico servono per incanalare il traffico veicolare e prevenire gli incidenti. Soprattutto in estate, in questo punto si crano molti ingorghi.  La zona sarà maggiormente illuminata e verranno realizzati due attraversamenti pedonali rialzati”. Tra gli spartitraffico si vedono infatti delle zone che verranno riservate all’attraversamento dei pedoni.

“Avranno una larghezza di circa 4 metri – spiega De Francesco- e un’inclinazione di 7 centimetri. Inoltre verranno dipinti con una vernice illuminescente. Il limite di velocità, in questo punto, sarà di 30 km/h. Queste realizzazioni fungono anche da prototipo per gli attraversamenti che dovranno essere realizzati in altre parti della città”. In molti, in questi giorni, hanno sottolineato i disagi derivanti dai lavori in corso. Sono state sollevate perplessità anche per la funzionalità delle fermate degli autobus, una volta che verrà riaperto regolarmente il traffico lungo corso Garibaldi. 

“I lavori termineranno entro la fine di questa settimana”, annuncia De Francesco. Sarà poi il momento di vedere come i vastesi si adatteranno a queste novità e se davvero gli sparitraffico miglioreranno la circolazione in questa zona della città.

Giuseppe Ritucci

 

Più informazioni su